breaking news
  • 25/05/2022 22:06 Serie C1 Friuli, playoff: il Tarcento batte in finale il Naonis e va alla fase nazionale
  • 25/05/2022 20:32 Serie A2, tutto confermato: Melilli-Gisinti Pistoia si gioca al PalaCatania (ore 17)
  • 25/05/2022 17:21 Serie B, il Futsal Prato comunica che Luca Pullerà non è più il tecnico della squadra
  • 24/05/2022 18:42 Under 19, playoff: la Lazio vince 5-1 in casa della Leonardo e si qualifica per i quarti
  • 24/05/2022 18:34 Serie AF. Semifinale scudetto, gara-3 tra Pescara e Lazio anticipata al 27 maggio

21/01/2022 09:00

I bookmakers la danno per favorita, capitan Abramov lo conferma: “Questa Russia punta in alto!”

La Russia è senza dubbio tra le candidate per arrivare a giocarsi fino alla fine il titolo europeo. Sotto la guida tecnica di Sergei Skorovich, rispetto ai recenti mondiali non ci saranno Romulo, Asadov e Afanasiev, mentre al contrario le “new-enty” sono Paulinho, Nando e Sokolov.

“Ognuno di noi si adopererà per dimostrare la forza della squadra e dell'intero futsal russo - ha detto il capitano della nazionale, Abramov, prima di partire. - All'imminente europeo vogliamo puntare in alto. Abbiamo lavorato al massimo per arrivare pronti a questo appuntamento. A nome della squadra, voglio ringraziare la dirigenza della RFU, il presidente del sindacato Alexander Dyukov e il segretario generale Alexander Alaev, per la grande attenzione alla nostra squadra. Per noi è molto importante”.

Nella fase a gironi la Russia incontrerà domani la Slovacchia e poi la Croazia il 25 gennaio e la Polonia il 29 gennaio. Tutte le partite si terranno ad Amsterdam. Russia che ha vinto l’oro continentale nel 1999, ma ha anche raggiunto il podio otto volte (5 argenti e 3 bronzi).

 





Fonte: amfr.ru