breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

29/03/2021 11:31

Il Benevento non sbaglia contro il Real Terracina: i sanniti sono certi di arrivare almeno secondi

Tre punti e la certezza matematica del secondo posto. Non poteva sperare in un pomeriggio migliore il Benevento5, vittorioso 5-3 al PalaTedeschi contro il Real Terracina o ora in vetta a +2 sul Sala Consilina, ma i salernitani dovranno recuperare due match nel mese di aprile. 

LA GARA - Alla rete iniziale di Galletto dopo pochi minuti di gioco, ha risposto al 6’ Olleia per il momentaneo 1-1, ma il 2-1 di Botta e le successive marcature di Galletto e Volonnino hanno spianato la strada ai giallorossi, al riposo avanti 4-1 dopo aver sciupato tantissime occasioni per rimpinguare in maniera ulteriore il proprio vantaggio.

Nella ripresa, complice un atteggiamento più rilassato, i ragazzi di mister Oliva hanno lasciato più campo ai laziali e dopo 9 minuti la gara ha rischiato di riaprirsi quando un mani di Botta sulla linea ha costretto l’arbitro ad estrarre il cartellino rosso con il conseguente penalty concesso al Real Terracina. Tra i pali il giovane De Filippo, all’esordio da titolare in serie B vista la squalifica di Ranieri, ha ipnotizzato il calcettista ospite con un balzo prodigioso mentre dall’altra parte il 5-1 di Galletto è apparso come il sigillo della sicurezza per i sanniti. Tuttavia, nel finale, il Benevento5 ha abbassato troppo il ritmo subendo le reti di De Agostini e Del Duca che hanno vivacizzato i minuti conclusivi di un match, però, a conti fatti mai davvero in discussione e chiuso con la meritata vittoria dei sanniti per 5-3. 

CLASSIFICA – A due giornate dalla fine della regular season, il Benevento5 è in vetta con 56 punti a +2 sul Sala Consilina, ma i salernitani dovranno recuperare i due match contro il Città di Fondi (6 aprile) e lo United Aprilia (13 aprile) non disputati causa covid-19 nella rosa. In ogni caso, grazie al successo ottenuto sul Real Terracina, i sanniti hanno già la matematica certezza di chiudere almeno secondo posto la stagione regolare, traguardo che permetterebbe ai ragazzi di mister Oliva di disputare in casa la semifinale play off e l’eventuale finale, entrambe in gara unica.  


Ufficio Stampa Benevento