Il Benevento5 riparte dal CLN Cus Molise e Mateus pensa in positivo: ''Questa squadra è da playoff''

Giro di boa del campionato di Serie A2 per il Benevento5, che affronta il primo impegno del girone di ritorno ospitando al PalaTedeschi il CLN Cus Molise.- All’andata, la squadra di Cundari sorprese i molisani sul loro campo: fu la prima perla di una fase ascendente del campionato che i giallorossi hanno vissuto da autentici protagonisti, conoscendo anche il privilegio del primato. Girone di ritorno che inizia con il Benevento5 secondo allo spalle dell’Active Network ma senza avere certezze sulla qualificazione ai preliminari della Coppa Italia visti i numerosi recuperi che sono stati messi in calendario nelle prossime due settimane.


Ma intanto si pensa al confronto con un’altra grande sorpresa del torneo, quel Cus Molise che nel corso della prossima settimana saprà se prenderà parte ai playoff di girone per l’accesso alla Final Four di Coppa Italia. Della partita con la squadra di Sanginario nel abbiamo parlato con il portiere Matheus. 


- Dopo i tanti sforzi del mese di dicembre avete un po’ approfittato per tirare il fiato.


“Abbiamo giocato contro il Pescara, che si è rivelata una partita tosta, a dimostrazione che in questo girone non ci sono partite facili. Sabato scorso abbiamo riposato ma sono giorni che stiamo pensando alla gara contro il Cus Molise. Mi ricordo la partita di andata, la prima del campionato, c’era una certa ansia perché si cominciava la prima stagione di A2, però adesso le due squadre si trovano in una condizione diversa, sono pronte e pensano di poter arrivare anche ai play-off”.


- Soddisfatto della tua stagione?


“Si, sono soddisfatto, mi sento felice per quello che sto facendo per il Benevento. Adesso siamo concentrati: vogliamo affrontare al massimo delle nostre possibilità il girone di ritorno”.