Il Canicattì pesca la cinquina sulla ruota di Palermo: eliminato dalla Coppa un coriaceo Villaurea

Buona la prima per i biancorossi del Futsal Canicattì che sconfiggono a Palermo, con il il risultato di 5-0, il Villaurea superando il secondo turno di Coppa della Divisione.


Partita giocata a buoni ritmi per gli uomini di mister Castiglione ,che chiudono un primo tempo pressoché perfetto sul risultato di 3-0 mostrando a sprazzi ottime trame di gioco; più combattuta la ripresa con i biancorossi che restano in inferiorità numerica per il doppio giallo a Giovanni Marino ma riescono a tenere, amministrando il ritorno di un coriaceo e battagliero Villaurea.


Nel complesso positiva la prova degli agrigentini che mostrano una buona tenuta fisica ed un buon affiatamento: ruotando l’intero roster creano tanto e reggono difensivamente in inferiorità numerica.


Marcatori di giornata Pierangelo Toledo, Aleandro La Rosa e Adriano Mendes Goncalves con una doppietta a testa; da segnalare un tiro libero stampatosi sul palo di Gabriele Calore nel primo tempo e due tiri liberi per i padroni di casa parati da un ottimo Pardal.


“Un’ottima prova collettiva quella odierna - commenta la dirigenza biancorossa - che conferma le buone sensazioni avute in questa pre season, guardiamo fiduciosi alla stagione che verrà e già da subito la testa e al nostro debutto di sabato prossimo, ci teniamo a ringraziare la società Villaurea per la squisita ospitalità, gli auguriamo una stagione con tante soddisfazioni”. 


Ufficio Stampa Futsal Canicattì