Il Cesena vuole rialzarsi dopo due sconfitte consecutive: agli ottavi sfida all'Active Network

La seconda sconfitta consecutiva rimediata sabato pomeriggio in casa del CLN CUS Molise ha evidenziato un calo fisico evidente da parte della Futsal Cesena, che dopo l’ottimo girone d’andata ha cominciato il 2023 con il freno a mano tirato. Nonostante questo la squadra allenata da Osimani rimane ancorata al terzo posto della classifica, con la prima inseguitrice, l’Active Network Futsal, a due punti di distanza. E saranno proprio i romani gli avversari dei bianconeri negli ottavi di finale di Coppa Italia, che si disputeranno in gara secca mercoledì sera con calcio d’inizio previsto alle 19.30. La partita sarà trasmessa in diretta sui canali social della Futsal Cesena. In occasione di questa gara, l’ingresso al Mini Palazzetto sarà gratuito per tutti i tifosi.

Gli avversari – Active Network Futsa - I neroarancio sono già saliti in Romagna in questa stagione per l’11ª giornata di Serie A2 disputatasi a fine novembre. In quell’occasione i bianconeri si imposero per 3-2 al termine di una partita piuttosto equilibrata e decisa dalle reti di Sosa (doppietta) e Badahi. Nel girone B, come detto, l’Active Network occupa la quarta posizione in classifica a -2 dalla Futsal Cesena, sebbene con una gara in meno. Con riferimento al campionato, i romani possono vantare la seconda miglior difesa del girone (appena 34 gol subiti rispetto ai 52 dei bianconeri) ma il quarto peggior attacco (appena 48 le reti segnate, 19 in meno della Futsal Cesena).

La presentazione di Osimani - "Contro il CLN CUS Molise ho intravisto dei passi in avanti rispetto alla partita della settimana prima contro la Lazio, ma purtroppo non è bastato per riuscire a evitare la sconfitta. Non siamo stati bravi a gestire alcuni momenti della partita dove i molisani sono stati bravi a prendere vantaggio. In questo momento ci manca qualcosa per essere competitivi e stiamo lavorando per ritrovare la migliore condizione, essendo comunque consapevoli del fatto che nel girone di ritorno le squadre hanno cambiato tanto aggiungendo esperienza e qualità ai propri organici. Domani sera giocheremo gli ottavi di finale di Coppa Italia contro l’Active Network, che arriverà a Cesena in un momento per noi non positivo. Sarà comunque un’occasione per la squadra per trovare la condizione migliore e come abbiamo sempre fatto giocheremo con l’obiettivo di conquistare la vittoria". 






Ufficio Stampa Futsal Cesena