Il Città di Massa nel destino: Anteprima confermata, Garzelli torna in bianconero e riparte da Prato

Non è stato un caso se appena appresa ieri sera la notizia dell’interruzione del rapporto con Giacomo Aliboni, sia balenato il nome di Riccardo Garzelli come possibile sostituto alla guida del Città di Massa. Una deduzione premiata dalla comunicazione del club apuano, che ha effettivamente formalizzato l’incarico della condizione tecnica all’esperto allenatore livornese, che era sulla panchina nel marzo del 2019 quando i bianconeri contesero al Real San Giuseppe la Coppa Italia di Serie B nella Final Eight di Campobasso; ma anche pochi mesi dopo quando il Città di Massa conquistava a spese della Sangiovannese la storica promozione in Serie A2. 


Insomma, nel destino di Riccardo Garzelli ci sono più che mai i colori massesi.


LA NOTA UFFICIALE - Torna a trainare la prima squadra del Città di Massa C5 mister Riccardo Garzelli


“Sono rimasto legato a questa società dove avevo trascorso quattro anni ricchi di soddisfazioni, e quando ho ricevuto la chiamata non ho potuto dire di no. Parlerò con ciascun giocatore per capire quali siano le difficoltà da affrontare. Poi dovrò cercare di riportare fiducia nel gruppo. Peccato per le due partite ravvicinate che non mi permetteranno di fare molto in fase di allenamento. Però adesso ricominciamo e proveremo in tutti i modi a fare performare la squadra”.


Primo atto della sua “mission” il derby da dentro o fuori di domani a Prato. Mercoledì, poi, “prima” di ritorno a Roma sul campo dello Sporting Hornets.