breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

31/01/2021 12:57

Il derby è del Milano. Migliano e Santagati confezionano la cinquina coi Saints, a Gorgonzola è 5-2

Il Milano si aggiudica il derby lombardo. La squadra di Daniele Sau gioca una gara di grande concentrazione e determinazione nonostante le assenze di Silveira e Gargantini che tolgono chili all’attacco. Dall’altra parte i Saints sembrano la brutta copia della squadra indemoniata della gara d’andata che aveva fatto sfracelli nella difesa milanese. Eppure gli ospiti partono col piede giusto sbloccando la partita al 6’ grazie all’ex di turno Zaninetti che spinge da pochi passi l’assist di D’Aniello. Il Milano è un diesel e col passare dei minuti rende coraggio e la sua azione si fa più decisa. Cosi a metà tempo i padroni di casa impattano con una giocata spaventosa di Bonaccolta che prima sradica la sfera ad un avversario, s’invola in contropiede, conclude con un destro sporco che Gianfranceschi respinge debolmente di piede lasciando la palla nei pressi dello squalo Migliano lesto a ribadire in rete. Al 15’ è Santagati ha sfruttare una palla vagante in area e bruciare il portiere avversario in uscita. Nella ripresa lo stesso Santagati realizza il terzo gol riprendendo la parta di Gianfranceschi sul tiro di Migliano imbeccato splendidamente da Marco Peverini. Poco dopo ancora il minore dei Peverini cade in area atterrato dal capitano Mauri. Sul dischetto del rigore Ferri è glaciale e spiazza il portiere. Passano due minuti e Mejuto accorcia le distanze sulla palla di D’Aniello su schema da punizione, con la difesa biancorossa troppo passiva. La gara si accende complice anche l’espulsione per doppia ammonizione di Marco Peverini. Ma anche con l’uomo in più i Saints non riescono a sfondare con Volonteri, che in linea con le restrizioni, abbassa la saracinesca e niente passa più. Nel finale mister Lemma inserisce anche il portiere di movimento ma ad una quarantina di secondi dalla sirena finale Migliano trova il corridoio giusto per chiudere il discorso. Seconda vittoria consecutiva per il Milano.


MILANO-SAINTS PAGNANO 5-2 (pt 2-1)
MILANO: Volonteri, Bonaccolta, M. Peverini, L. Peverini, Ferri, Santagati, Casagrande, Pizzo, Gentile, Migliano Minazzoli, Mauri, Rao. All. Sau
SAINTS PAGNANO: Gianfranceschi, Assi, Zaninetti, D'Aniello, Mauri, Marazzi, Personeni, Caglio, Mejuto, Milani, Carabellese, Cruselnitchi. All. Lemma
ARBITRI: Francesco Sgueglia (Finale Emilia), Andrea Colombo (Modena) CRONO: Domenico Di Micco (Cinisello Balsamo)
MARCATORI: pt 6' Zaninetti (S), 10'30'' Migliano Minazzoli (M), 15' Santagati (M), st 4'30'' Santagati (M), 7' rig. Ferri (M), 9' Mejuto (S), 19'20'' Migliano Minazzoli (M)
NOTE: al 11'40'' del s.t. espulso M. Peverini (M) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Mejuto (S), Caglio (S), Gianfranceschi (S), Migliano Minazzoli (M), M. Peverini (M), Bonaccolta (M), Caglio (S)