breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

17/01/2021 13:37

Il girone di ritorno dei Saints si apre con un pareggio: Zaninetti firma il 3-3 con l'Arzignano

Inizia con un buon pareggio il girone discendente dei Saints, match complicato perché sotto di tre reti la squadra del tecnico Danilo Lemma ha dovuto inseguire il risultato e, nei secondi finali, ha addirittura mancato il colpo grosso.
I padroni di casa partono forte, Maltauro impegna due volte Lovrencic e al 7' Marcio, su azione d'angolo, centra il palo. Poco dopo il brasiliano calcia dalla distanza e la sfera colpisce la traversa. Il gol e nell'aria e all'8' Tres dal limite dell'area infila l'angolino basso. Il raddoppio arriva al 12' con una rasoiata di Gabriel. Al 15' si fanno vedere gli ospiti, il destro di D'Aniello è deviato sul fondo da Pozzi. L'estremo biancorosso si ripete al 17' su una conclusione di Assi, il bergamasco ci riprova poco dopo e coglie il montante esterno. Al 19' veloce ripartenza di Salamone che elude l'uscita di Lovrencic e deposita nella porta sguarnita, le emozioni non sono finite perché a dodici secondi dal suono della sirena Mejuto accorcia le distanze.
Nella ripresa i Saints scendono in campo più decisi, prima Mejuto chiama Pozzi a una difficile e deviazione, poi Maltauro nel tentativo di anticipare lo stesso argentino infila sciaguratamente la propria porta. I meratesi insistono e al 5' vanno ancora in gol; Assi calcia dalla distanza, Pozzi non trattiene, arriva Zaninetti che, al secondo tentativo, insacca e riallinea il risultato. Gli ospiti sfruttano l'inerzia, ma l'estremo locale neutralizza i tentativi di Marazzi e Assi. Al 18' mister Ranieri tenta il tutto per tutto e schiera il portiere di movimento, ma l'occasione per centrare l'intera posta capita, nei secondi finali, sui piedi di Mejuto sul quale Pozzi chiude con perfetto tempismo in uscita bassa.

ARZIGNANO-SAINTS PAGNANO 3-3 (pt 3-1)
ARZIGNANO: Pozzi, Gabriel, Tres, Maltauro, Salamone, Kastrati, Zarantonello, Tibaldo, Marcio, Mateus, Zoppellaro, De Gori. All. Ranieri
SAINTS PAGNANO: Lovrenčič, Marazzi, Zaninetti, D'Aniello, Mejuto, Assi, Personeni, Mauri, Caglio, Milani, Carabellese, Gianfranceschi. All. Lemma
ARBITRI: Davide Plutino (Reggio Emilia), Adriano Sodano (Bologna), crono: Martina Piccolo (Padova)
MARCATORI: pt 8'03'' Tres (A), 12'06'' Gabriel (A), 19'24'' Salamone (A), 19'48'' Mejuto (S), st 1'50'' aut. Maltauro (S), 5'36'' Zaninetti (S)
NOTE: ammoniti D'Aniello (S), Tres (A), Mateus (A), Mejuto (S)