Il Montesicuro ha voglia di riscatto e aspetta il Corinaldo. Foroni: "Lavoriamo a testa bassa"

 Voltare subito pagina per il Montesicuro Tre Colli dopo l’ultima sfortunata sconfitta infrasettimanale contro il Futsal Cesena. I dorici già questo sabato proveranno ad invertire la rotta casalinga visto che i tre punti conquistati tra le mura amiche mancano da oramai troppo tempo. Sabato al Federale “Paolinelli” dunque si sfideranno i biancorossi contro il Corinaldo Calcio a 5, squadra da non sottovalutare che si spesso si esalta con le grandi.


Valentino Foroni, preparatore dei portieri dei dorici, sottolinea come sabato spera di invertire la tendenza e magari con un pizzico di fortuna conquistare i tre punti.

“Ultimamente la sorte non è dalla nostra parte e siamo noi a decidere nel bene o nel male il risultato finale, - esordisce il preparatore - ho fatto i complimenti ai ragazzi per la sfortunata partita di martedì ma dobbiamo concentrarci già per il prossimo match.”


Squadra fisica quella del Corinaldo e che gioca bene, per un derby che si preannuncia molto acceso, dove le due squadre dovranno dare il massimo per ottenere punti importanti in ottica campionato.


“Dobbiamo solo lavorare a testa bassa e concentrarci per sabato, - conclude Foroni - il campionato è ancora lungo e sono convinto che stiamo sulla strada giusta, sono orgoglioso dei giocatori che ogni volta scendono in campo dando il massimo.”

Calcio d'inizio sabato 13 febbraio alle ore 17.30 al Federale Paolinelli di Ancona.  






Ufficio Stampa Montesicuro