breaking news

05/05/2023 21:23

Il Napoli vuole chiudere in bellezza: 'operazione vendetta' a Leinì. Mancha: "Sono qui per vincere"

Il Napoli Futsal, fresco del primo posto matematico in “regular season”, acquisito con il quarto trionfo di fila con la Fortitudo Pomezia, vuole chiudere in bellezza a Leinì sabato alle 18 in diretta su Futsal Tv. Di fronte quella L84 settima e già allo step successivo di quest’annata e che all’andata a Cercola fu giustiziera degli azzurri. 

Sarà dunque anche occasione di togliersi sportivamente un sassolino dalla scarpa oltre che, ovviamente, continuare la marcia ed approcciare senza patemi a ciò che d’ora in avanti avrà un peso specifico diverso fino al traguardo. Neroverdi di Paniccia reduci, dal canto loro, dal 6-5 casalingo ai danni del Ciampino Aniene e dal 6-3 subito tra le mura del Pistoia. Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Fabio Pozzobon (Treviso) saranno gli arbitri, al crono Chiara Perona (Biella).

“Siamo primi, è vero – dice Felipe Mancha - ma non cambia nulla perché dobbiamo andare lì a fare una bella gara. Ci serve per essere tranquilli e freddi ai playoff, deve essere un’iniezione di fiducia. Siamo al 100%, anche chi giocava di meno adesso lo fa di più e questo ci farà arrivare bene alle sfide che contano veramente. Quest’anno sono tornato per vincere, nel Lollo Caffè Napoli non andò bene quando persi in semifinale con l’Acqua&Sapone, personalmente mi sento al top ed insieme possiamo vincere. Abbiamo festeggiato con il calcio, ora vogliamo farlo anche con il calcio a 5”.


GUARDA QUI LA CONFERENZA STAMPA DI MANCHA


Area Comunicazione Napoli Futsal