breaking news

25/10/2022 20:57

Il Pescara va... di corsa: prima il Pesaro, venerdì il Monastir. Mammarella: "Ci teniamo a far bene"

Settimana intensa e importante per il Futsal Pescara, chiamato ad un doppio impegno ravvicinato tra domani, mercoledì 26 ottobre, e venerdì, 28, al Palarigopiano. Prima la sfida dei 16esimi di Coppa della Divisione contro l’Italservice Pesaro: inizio alle 19, gara secca a eliminazione diretta per sbarcare agli ottavi e avvicinarsi alle Final Four della competizione. Venerdì alle 20.30 si gioca per la quinta di andata di Serie A contro la neopromossa terribile Monastir. I biancazzurri, privi del ‘cierre’ Montes, fresco di intervento chirurgico ad una mano per ricomporre una frattura e destinato a tornare in campo tra un mese, vogliono proseguire sull’onda del buon avvio di stagione, 3 vittorie e un pareggio, in campionato.


MAMMARELLA - Il capitano suona la carica alla vigilia delle due battaglie attesissime dai tifosi del Palarigopiano. 


“Sono due partite importanti – attacca subito Stefano Mammarella, numero uno biancazzurro, autore di uno dei sei gol segnati ad Avellino contro la Sandro Abate. – Alla qualificazione in Coppa ci teniamo, sarebbe un obiettivo da raggiungere per noi. Contro il Pesaro sarà una battaglia, com’è stato nella prima di campionato. Ci aspetta una partita equilibrata, incerta: sono sempre sfide affascinanti, belle da giocare. Contro il Monastir poi ci saranno in palio altri tre punti pesanti per la classifica della ‘regular season’. I sardi sono partiti bene in campionato, sorprendendo un po’ tutti, e proveranno a mettere in difficoltà anche noi: bisognerà recuperare in tempo le energie dopo la gara di Coppa. Giochiamo davanti ai nostri tifosi e alla nostra gente e ci teniamo a regalare all’ambiente altre gioie e risultati all’altezza delle loro ambizioni e della loro passione. Noi stiamo lavorando bene, seguiamo il mister, e continuiamo a cementare sempre di più il gruppo. Daremo il nostro meglio e daremo filo da torcere a tutti, in ogni partita”


Ufficio stampa e Comunicazione Futsal Pescara 1997 - Orlando D’Angelo