breaking news New
  • 04/03/2021 19:15 #SerieB: tre positivi nel gruppo squadra del Montesicuro, rinviata la gara col Cesena
  • 04/03/2021 18:15 #GiudiceSportivo: il Bagnolo non si presenta, tre punti d'ufficio al Modena Cavezzo
  • 04/03/2021 18:08 #GiudiceSportivo: la Cioli Ariccia non si presenta in orario: 6-0 d'ufficio per la Jasna
  • 04/03/2021 18:07 #GiudiceSportivo: reclamo respinto, omologato il risultato di Sala Consilina-Spartak
  • 04/03/2021 11:43 Serie A, cambia l'orario del recupero: Real San Giuseppe-Meta si gioca il 16 marzo alle 16

03/01/2021 17:38

Il Polistena cala il poker a Regalbuto: sabato 9 la partitissima per il primato con il Napoli

Il Polistena passa a Regalbuto in occasione del recupero dell’ottava giornata di andata, si impone con il punteggio di 4-1 e si conferma la più accanita delle inseguitrici della capolista Napoli, l’unica probabilmente che al momento appare in grado di ostacolare la marcia della squadra di Basile. Il quintetto di Molluso ha vinto in Sicilia offrendo una prestazione autoritaria, costruendo la propria affermazione nella parte centrale del primo tempo e poi controllando l’evoluzione del match nel corso della ripresa, limitando i tentativi degli annessi di provare a riaprire il match.

Partita che, come detto, viveva la sua fase topica tra l’8’ e il 13’ del primo tempo, quando Maluko, Minnella e Creaco infilavano la porta di Menichella portando il Polistena sul 3-0. Prima dell’intervallo arrivava il gol di Palmegiani, che non cambiava di molto l’inerzia della gara, con Vinicius che faceva scorrere anzitempo i titoli di coda firmando il punto del 4-1 conclusivo al 15’ del secondo tempo.

Polistena che, dunque, sale a quota 22 punti in classifica, portandosi a due sole lunghezze dal Napoli a una settimana dalla scoperto diretto in programma il prossimo 9 gennaio al PalaCaduti sul Lavoro, con i pianigiani che avranno la grande opportunità di provare l’ebbrezza del sorpasso ai partenopei, favoriti d’obbligo nella corsa alla Serie A.

REGALBUTO-FUTSAL POLISTENA 1-4 (pt 1-3)
REGALBUTO: Menichella, Martines, Sanchez, Palmegiani, Lo Cicero, Nimo Cobo, Chiavetta, Vitale, Giampaolo, Capuano, Campagna, Fichera. All. Paniccia
FUTSAL POLISTENA: Martino, Arcidiacone, Creaco, Fortuna, Juninho, Dentini, Attinà, Minnella, Maluko, Prestileo, Vinicius, Malara. All. Molluso
ARBITRI: Massimo Seminara (Palermo), Tullio Graziano (Palermo), crono: Michele Corrado Schillaci (Enna)
MARCATORI: pt 8’05’’ Maluko (P), 12’34’’ Minnella (P), 13’04’’ Creaco (P), 18’36’’ Palmegiani (R), st 15’11’’ Vinicius (P)
NOTE: ammoniti Nimo Cobo (R), Maluko (P), Chiavetta (R)

 

 

 

Foto: Valentina Foto