breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

27/02/2021 20:43

Il Potenza mette un po' di paura all'AP. Alla fine arriva un ko onorevole (3-4) tra gli applausi

Per la settima giornata del girone di ritorno del campionato di serie B, girone F, il Potenza è stato sconfitto fuori casa per 4-3 dall’AP calcio a 5.


Al PalaJacazzi di Aversa, rigorosamente a porte chiuse, buona prova dei ragazzi guidati in panchina da Fabio Santarcangelo che tengono testa ad una delle formazioni più forti del girone in piena lotta per i play off. Hanno diretto il match i signori Sergio Federico La Forgia di Molfetta (primo arbitro) e Francesco Decorato di Barletta (secondo arbitro). La sezione è stata affidata alle cure di Salvomaria Dubbiosi di Caserta.


Il primo tempo termina 1-0 per i campani grazie alla rete di Frosolone. Nella ripresa il pareggio di Claps anima il Potenza (1-1) che era privo in terra campana del pivot Goldoni. Nel giro di pochi minuti i rossoblù ospiti si trovano prima in doppio e poi triplo svantaggio grazie alle reti di Renan Beluco e alla doppietta di Schelesk per i padroni di casa. Con l’AP avanti per 4-1 il Potenza continua a crederci e, prima con Hachimi e poi con Mancusi, a tredici secondi dal suono della sirena, rendono elettrico il finale accorciando il passivo fino al 3-4. Il punteggio però non cambia più e per il Potenza a fine gara tanti complimenti ma nessun punto in classifica.


Questo il roster utilizzato da mister Santarcangelo e dal suo vice Rocco Tancredi: De Brasi, Polino, Trivigno, Cerone, Avallone, Lorpino, Mancusi, Preite, Claps, Hachimi, Lioi, De Leonardis.

 

Responsabile Area Comunicazione Asd Potenza calcio a 5 



Foto: acrocalcio