Il Potenza è pronto al derby contro il Senise. Santarcangelo: ''Una gara che si prepara da sola''

Una gara non decisiva ma sicuramente molto importante in chiave salvezza. Per l’undicesima giornata del campionato di serie B, girone G, il Potenza rende vista sabato pomeriggio (ore 16) al Futsal Senise presso la Palestra Sinisgalli. La gara sarà diretta dai signori Jacopo Giannelli e Lorenzo Agostinelli di Bari. Queste le impressioni del tecnico Fabio Santarcangelo e del centrale Domenico Lorpino.

MISTER FABIO SANTARCANGELO - “E’ l’ultima gara prima della sosta natalizia, è un match che si prepara da solo essendo un derby – spiega Santarcangelo - A livello di motivazioni non c’è bisogno di dire altro. E’ uno scontro diretto per la salvezza e ci teniamo molto così come ti tengono loro anche se non sarà decisiva per il prosieguo del campionato. Sarà una giornata all’insegna dello sport, del massimo rispetto tra le due società che si stimano e si rispettano. Ci teniamo a fare punti visto che ne abbiamo lasciati troppi per strada – prosegue il tecnico rossoblù – finora abbiamo raccolto davvero poco, ma non credo sia solo sfortuna ma abbiamo dei limiti che stiamo cercando di colmare attraverso gli allenamenti settimanali. Saranno assenti contro il Senise – conclude Santarcangelo - Mancusi che ritroveremo a gennaio così come anche il portiere De Brasi che dopo l’infortunio di sabato scorso tornerà arruolabile dopo Natale. Sarà out anche Dragonetti infortunato, per il resto gli altri sono disponibili. Cercheremo di farci trovare pronti e svegli per conquistare dei punti che sono preziosi”.


Ufficio Stampa Asd Potenza C5


Galleria