Il Potenza rende visita al Torremaggiore. Santarcangelo: ''Non andremo lì per fare una gita''

Sfida delicata, ma bella da giocare, quella che il Potenza Calcio a 5 affronterà contro il Torremaggiore sabato pomeriggio per la prima giornata del girone di ritorno (serie B, gruppo G). Lo conferma il tecnico rossoblù Fabio Santarcangelo.

“Il Torremaggiore è tra le formazioni più organizzate del girone, ben allenata e tatticamente molto preparata. Sono contento di giocare questa sfida perché queste sfide possono permettere, a tutti noi, sia giocatori che allenatori, di crescere. Loro sono terzi in classifica e si sono qualificati per la Coppa Italia. Sarà difficile come tutte le partite anche perché in casa hanno vinto sempre e pareggiato una sola volta. Siamo in un buon momento e ho recuperato quasi tutti gli effettivi – prosegue Santarcangelo - Il capitano Lioi e Dragonetti sono acciaccati, non se riusciremo a recuperarli, per il resto sono tutti pronti. Vogliamo dare continuità ai due risultati positivi ottenuti e muovere ancora la classifica. Non andremo lì in gita, ma proveremo a dare filo da torcere al Torremaggiore cercando di portare a casa qualche punto”-  conclude il mister potentino.

Dirigerà la partita in programma sabato pomeriggio alle ore sedici al Polivalente Dalla Chiesa la coppia arbitrale composta da Antonio D’Addato e Francesco Decorato di Barletta. 

Area Comunicazione Asd Potenza Calcio a 5