Il Potenza torna a sorridere, col Bitonto una super ripresa sprigiona tre punti di testa e di cuore

Una vittoria di slancio grazie ad un ottimo secondo tempo. Il Potenza (privo di Molinari e Lorpino) supera 5-3 il Bitonto al PalaPergola e torna a rivedere i tre punti dopo tre ko di fila. Gara dai due volti, primo tempo molto equilibrato con il Bitonto che ha le occasioni migliori. Ripresa con il Potenza più aggressivo e intenso sul piano del gioco e alla fine vittorioso con merito. Dopo un palo di Claps sono gli ospiti a passare con una bella intuizione di Lovascio che si incunea nella difesa di casa e batte in uscita Sagarese. Lo stesso Sagarese salva il risultato in almeno tre circostanze. I padroni di casa pareggiano quasi al tramonto del primo tempo con Goldoni che con un colpo sotto batte in uscita Di Benedetto per l’1-1 con cui si chiude la prima frazione.

La ripresa si apre con il nuovo vantaggio del Bitonto per merito di Cassanelli che trova l’angolo giusto per il nuovo sorpasso (2-1). Da questo punto in poi il Potenza inizia a macinare gioco con grande intensità e ribalta il punteggio: prima un bolide di Volini, poi Sabadin è lesto a correggere sotto misura un assist di Tancredi ed infine è Claps in spaccata a deviare in porta un passaggio fulmineo di Goldoni da fallo laterale. E’ la rete del 4-2. Finale con il Bitonto che prova il tutto per tutto con il portiere di movimento. Castro rianima i pugliesi (4-3) ma a pochi secondi dal gon Goldoni raccoglie palla nella sua metà-campo e trafigge il Bitonto con la rete del definitivo 5-3 che manda in visibilio il pubblico di casa.


POTENZA BITONTO 5-3 (pt 1-1)

POTENZA: Sagarese, Basentini, Goldoni, Trivigno, Tancredi, Claps G., Lorusso, Volini, Claps M., Canadeo, Sabadin, Smaldore. All. Benevento

BITONTO: Di Benedetto, Lorusso, Acquafredda, Caggianelli, Lovascio, Cassanelli, Banegas, Ferdinelli, Papappicco, Castro, Petta, Di Bitonto. All. Di Bari

ARBITRI: Gammaro di Rossano e Cartisano dI Reggio Calabria

MARCATORI: pt 9’50” Lovascio (B), 18’46” Goldoni (P); st 1’48” Cassanelli (B), 9’18” Volini (P), 10’51” Sabadin (P), 13’40” Claps G. (P), 167’46” Castro (B), 19’44” Goldoni (P)

NOTE: ammoniti Claps G (P)


Ufficio Stampa Potenza C5