breaking news

23/12/2020 18:57

Il Real San Giuseppe si riscatta subito: battuto il Lido di Ostia al PalaDiFiore

Il Real San Giuseppe dimentica Matera e torna a vincere in campionato. La squadra di Andrea Centonze espugna il difficile parquet del Lido di Ostia e sale a dodici punti in classifica.

BOTTA E RISPOSTA - Il tecnico partenopeo rinuncia a Chima squalificato ed Alex, ancora ai box per infortunio ma ritrova Duarte. Angelini dal suo canto porta Poletto in panchina ma solo ad onor di firma. La gara parte a razzo: Elisandro, su assist di De Luca, sblocca il punteggio. Ma i locali reagiscono bene e trovano subito il pari con Esposito, imbeccato da Chilelli. Quest’ultimo colpisce il palo alcuni minuti più tardi, mentre Di Ponto dice no Portuga. Molitierno deve fare gli straordinari su Rocha e Motta, mentre Pedro si fa ipnotizzare nell’uno contro uno da Di Ponto. L’imperatore sfiora in due circostanze il vantaggio e il primo tempo si conclude sull’1-1.

SUCCESSO IMPORTANTE - I ritmi sono elevati anche nella ripresa: Gattarelli e Rocha impegnano Molitierno, Portuga colpisce il legnoo su un suggerimento di Duarte. Al 21’ il Real San Giuseppe torna in avanti: grande giocata di Elisandro, Follador non si fa pregare due volte e fulmina Di Ponto. Power-play per Angelini con Rocha schierato portiere di movimento: Molitierno alza la saracinesca, De Luca e Duarte, sfruttando la porta sguarnita, fissando il punteggio sull’1-4.

 TODIS LIDO DI OSTIA-REAL SAN GIUSEPPE 1-4 (pt 1-1)
TODIS LIDO DI OSTIA: Ceruli, Colasanti, Di Ponto, Esposito, Gattarelli, Barra, Gedson, Chilelli, Cutrupi, Motta, Rocha, Barra, Di Franco, Poletto. All. Angelini
REAL SAN GIUSEPPE: Montefalcone, Molitierno, Lepre, Follo, De Luca, Duarte, Napolitano, Follador, Guedes, Imparato, Portuga, Elisando. All. Centonze
ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Simone Micciulla (Roma 2), crono: Ivo Colangeli (Aprilia)
MARCATORI: pt 1’40” Elisando (R), 3’05” Esposito (L); st 10’39” Follador (R), 18’ 56” De Luca (R), 19’ 50” Duarte (R)
NOTE: ammoniti De Luca (Real), Motta (L), Duarte (Real)

Ufficio Stampa Real San Giuseppe