breaking news

13/05/2023 14:32

Il Tikitaka batte la Kick Off, è semifinale contro il Pescara. Gayardo: ‘’Ora fare qualcosa in più’’

Il Tikitaka Francavilla chiude la pratica Kick Off, 6-4 nella Gara 2 al Palaroma di Montesilvano, dopo la vittoria a Milano: centrata la semifinale scudetto. 


Soddisfatta del risultato la trainer francavillese Cely Gayardo che a caldo dopo la partita ha commentato così: “È stata una gara impegnativa, la Kick Off ha dato davvero il massimo per portarci in Gara 3, però anche noi ce l’abbiamo messa tutta e siamo riuscite ad andare dirette in semifinale. Va detto che è stata una sfida ancor più combattuta di quella nella Gara 1, abbiamo concesso troppo in queste partite, un altro errore e saremmo andate ai supplementari o, addirittura, in Gara 3. Dobbiamo assolutamente maturare sotto questo aspetto e concedere meno agli avversari perché a questo punto della stagione qualsiasi sbaglio si paga caro”.

 

Le giallorosse affronteranno il Pescara il 21 maggio. “Ci aspettavamo di arrivare in semifinale – continua Gayardo - siamo sempre state tra le favorite insieme a Pescara, Bitonto e Falconara. Non abbiamo deluso le aspettative, fino a qui nessuna novità, ora l’obiettivo è riuscire a fare qualcosa in più rispetto all’anno scorso. Ci faremo trovare pronte domenica prossima per la semifinale”.

 

 

Il tabellino di Tikitaka Francavilla-Kick Off:

 

TIKITAKA FRANCAVILLA-KICK OFF 6-4 (pt 3-1)


TIKITAKA FRANCAVILLA: Duda, Vanin, Tampa, Bettioli, Martìn Cortés, De Siena, Bertè, Gerardi, Xhaxho, Papponetti, Pezzolla, Merlenghi. All.: Gayardo

KICK OFF: Tardelli, Bortolini, Stegius, Vanelli, Da Costa, Ghilardi, Negri, Violi, Bovo, Maite, Brugnoni. All.: Russo

MARCATRICI: pt 9'42'' Vanin (T), 12'02'' Bertè (T), 13'48'' Tampa (T), 14'00'' Bovo (K); st 2'12'' Bettioli (T), 2'32'' Vanelli (K), 14'11'' Bortolini (K), 17'11'' Simone (K), 17'27'' Bettioli (T), 18'00'' Bettioli (T)

NOTE: ammonite Stegius (K), Tampa (T).

ARBITRI: Angelo Bottini (Roma 1), Michele Desogus (Cagliari), Alex Iannuzzi (Roma 1), crono: Marco Moro (Latina).

 

Ufficio Stampa Tikitaka Planet C5 Femminile


Foto @Tikitaka