In casa CDM si continua a lavorare per il futuro: Sviercoski non si muove, resterà in biancoazzurro

In casa CDM Genova si inizia a lavorare in ottica futura. Nonostante la retrocessione arrivata ufficialmente dopo la sconfitta contro la Feldi Eboli al PalaSele, la società biancoazzurra inizia già a puntellare la rosa che prenderà parte alla prossima stagione. Dopo quello di Vega la società ha ufficializzato anche il rinnovo di Sviercoski, che resterà in Liguria anche nella prossima stagione. Il giocatore ha raccontato le sue sensazioni in una intervista rilasciata ai microfoni del club. 

-Ciao Michel, come per Alejandro arriva anche per te un biennale che ti lega alla CDM. Come commentare?

"Ringrazio tantissimo il presidente Matteo Fortuna e mister Michele Lombardo per avere creduto in me: sono felicissimo del rinnovo e percepisco la fiducia della società. Spero di poter ricambiare a mia volta sul campo, che è la cosa importante".

-Il rinnovo arriva in un momento complicato: ormai ufficiale la discesa di categoria…

"Nessun problema, naturalmente ogni giocatore ambisce a giocare nella massima categoria, ma ripartiremo dalla A2 con l’obiettivo di risalire il prima possibile in A1".

-Con i compagni è sembrato che tu sia riuscito ad inserirti da subito

"Sì, mi sono trovato bene subito, il gruppo è fantastico e, nonostante sia arrivato a metà anno, mi sono sentito davvero a casa".

-Lo abbiamo chiesto anche ad altri giocatori: com’è vivere nel borgo a Campo Ligure?

"Non posso che parlarne bene, noi giocatori siamo ben voluti, conosciamo praticamente tutti, è una bella sensazione, si sta bene e si vive tranquilli". 






Ufficio Stampa CDM Genova