breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

26/02/2021 10:38

L’Alma vuole la continuità. Magalhaes ritrova Fuschino, Altomare e Priori: “Il gruppo è compatto”

L’Alma Salerno torna in campo in vista del settimo turno di ritorno del campionato di serie B girone F. Avversario di giornata il Real Terracina di mister Olleia, reduce dalla sconfitta interna contro lo Junior Domitia. Fischio d’inizio in programma sabato 27 febbraio alle ore 16.

Buone notizie per mister Marcelo Magalhaes: recupera in tempi record Marco Fuschino, che con buona probabilità tornerà a difendere i pali del cinque granata. Rientra anche Carlo Altomare, reduce da una squalifica per somma di ammonizioni. Al vaglio del tecnico la presenza, magari anche solo per uno spezzone di gara, di Luca Priori.

La partita sarà diretta dal sig. Antonio Schirone di Barletta, coadiuvato da Vito Matera della sezione di Molfetta. Il cronometro della sfida sarà affidato al sig. Francesco Falco di Nola.

La Juniores, allenata da mister Ivan De Riggi, sarà di scena al Pala Domitia di Castel Volturno. Il palio tre punti fondamentali per il passaggio del turno, contro una diretta concorrente per la qualificazione. Entrambe le compagini hanno infatti superato agevolmente la prima giornata e si apprestano a disputare un vero e proprio spareggio per l’accesso al turno successivo.

DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE MARCELO MAGALHAES – “La sfida di sabato è fondamentale per provare ad allungare sulle dirette inseguitrici, in attesa degli scontri diretti. Il Real Terracina è una buona squadra che sicuramente vale molto più dell’attuale posizione di classifica. Siamo felici per i rientri di Fuschino, Altomare e Priori, pedine importanti per affrontare al meglio questa seconda parte di stagione. Inoltre, sono estremamente contento del lavoro dei nostri under, che permettono un ampio ventaglio di scelte sotto il profilo tattico”.

Matteo Maiorano

Ufficio Stampa Alma Salerno