L'Anteprima è confermata dall'ufficialità: Leitão torna in Italia per giocare con l'Opificio 4.0 CMB

Anche stavolta ci avevamo visto giusto e la nostra anticipazione del 25 agosto (LEGGI QUI) è stata una sorta di calcio di rigore battuto a porta vuota. Perché anche in questa circostanza l’Opificio 4.0 CMB non ha fatto altro, con la sua nota ufficiale diffusa pochi minuti fa, che confermare quello che avevamo previsto: Fernando Leitão torna in Italia e giocherà a Matera il prossimo campionato di Serie A.


IL COMUNICATO UFFICIALE - L'Opificio 4.0 CMB Matera comunica di aver raggiunto l’accordo, per la stagione sportiva 2021/22, con il giocatore Fernando Leitão.


Fernando Leitão, nato a San Paolo in Brasile, è un pivot classe 1981, cittadinanza portoghese, con esperienze in Italia (Marca e Acqua&Sapone di Massimiliano Bellarte) per poi proseguire l'avventura tra Arzignano e Luparense. 


La carriera di Leitão continua in Belgio (all’Halle-Gooik sempre con Bellarte, n.d.c.) e infine in Francia, nell’Orchies Pevele. Una parentesi importante anche con la Nazionale portoghese, dove vanta 79 presenze. 


Classe, esperienza e professionalità al servizio dei colori biancazzurri. Fernando, benvenuto nella grande famiglia CMB.






Galleria