breaking news
  • 07/10/2022 15:40 Covid, positività accertate nel Real Fabrica: la gara di Ariccia rinviata al 19 ottobre

20/09/2022 22:05

L'Italia torna a sorridere: primo squillo di Cutrupi, Slovacchia battuta dopo il pareggio di ieri

Già la prima amichevole aveva lasciato sensazioni positive nonostante la vittoria non fosse arrivata (5-5 a Levice), il secondo test match contro la Slovacchia, giocato alla Diplomat Arena di Piestany, conferma quanto di buono visto 24 ore prima, portando in dote agli Azzurri un bel successo.

LA PARTITA -  La gara è accesa, l’avversario è di alto livello, avendo confermato per dieci quattordicesimi il roster dell’ultima rassegna continentale – senza dimenticare che a differenza degli Azzurri la Slovacchia aveva superato il girone di Euro ’22, accedendo ai Quarti di finale – ed essendo squadra esperta e molto fisica. Gli Azzurri, però, hanno il merito di sbloccare la sfida con Cutrupi al sedicesimo: il giocatore dell’Olimpus Roma, perfettamente imbeccato da Merlim, realizza l’1-0, che è anche il suo primo gol assoluto con la maglia dell'Italia. Nel secondo tempo Motta (tre gol in due partite per il calciatore del Cartagena) raddoppia dopo neanche tre giri di lancette: da segnalare è l’ennesimo assist del Mago Merlim. Gli Azzurri tengono botta, anche grazie a un Bellobuono super fra i pali, scappando 3-0 quando a metà frazione Karpiak si fa autogol su tiro di Lo Cicero. Musumeci e compagni resistono nel finale all’assalto contro il portiere di movimento dei padroni di casa. A due minuti dalla fine per gli slovacchi segna Kyjovský, ma non cambia il finale.



SLOVACCHIA-ITALIA 1-3 (0-1 pt)

SLOVACCHIA: Karpiak, Kozar, Rick, Dosa, Drahovsky, Oberman, Kusnir, Brunovski, Smericka, Kyjovsky, Zatovic, Gresko, Turek, Sevcik, Baco, Ostrak, Cerovsky. Ct Berky

ITALIA: Bellobuono, Podda, Giulii Capponi, Biscossi, Lo Cicero, Berthod, Ducci, Isgrò, Donin, Cutrupi, Liberti, Pieri, Musumeci, Motta, Merlim, De Matos. Ct Bellarte

MARCATORI: 15’30’’ pt Cutrupi (I), 2’30’’ st Motta (I), 11’25’’ aut Karpiak (I), 18’ Kyjovský (S)

ARBITRI: Pesko (SVK), Budac (SVK), Bohun (SVK), CRONO: Angyal (SVK)