breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

07/04/2021 19:11

L'ufficialità della rinuncia arriva direttamente dalla Divisione: la New Taranto saluta la Serie A2

Ieri il Bubi Merano. Oggi la New Taranto. Un’altra rinuncia diventa ufficiale nel campionato di Serie A2 e si tratta della terza defezione in questa stagione in cui il Covid ha fatto il bello e il cattivo tempo, in tutti i sensi.


Stamattina la comunicazione via pec alla Divisione Calcio a 5 da parte della proprietà del club tarantino, stasera la presa d’atto di piazzale Flaminio, con tutte le conseguenze legate al comunicato n.1071 che, di fatto, azzera tutti i risultati ottenuti dalla New Taranto ridisegnando una classifica in cui, come avevamo anticipato in un nostro servizio questo pomeriggio (LEGGI QUI) cambiano addirittura gli scenari, tanto in alta quota quanto nelle zone di retrovia.


La storia sportiva della New Taranto, almeno per ora, finisce qui, nella maniera forse più amara, a due sole giornate dalla conclusione della stagione regolare (che di regolare ha avuto ben poco). Bisognerà capire quale sarà Il destino del sodalizio della famiglia Brittannico, che ha portato avanti con entusiasmo un impegno fattosi notevolmente gravoso per via delle problematiche che, in un territorio già ricco di problemi come quello tarantino, sono sistematicamente all’ordine del giorno.


Peccato che tutto questo sia capitato nel momento più delicato di questa complicata fase storica: in altri tempi i colori rossoblù della Città dei Due Mari avrebbero svettato e regalato ben altre soddisfazioni. 


Ad majora!



LEGGI QUI IL COMUNICATO N.1071