breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

29/11/2020 18:00

La beffa arriva a 25" dalla sirena: il poker di Quintin gela i Saints e fa volare il Città di Massa

Una rete di Quintin a venticinque secondi dalla sirena condanna i Saints a una inopinata sconfitta, al termine di un match ricco di capovolgimenti di fronte, in primis con il doppio vantaggio per i locali, poi ribaltato dai massesi e successivamente riequilibrato dai meratesi sul 5-5. Poi il finale beffa maturato a una manciata di secondi dal termine.

LA CRONACA - Sono gli ospiti che chiamano subito al lavoro Lovrenčič, che respinge due tentativi di Pichi, ma al 7’ i Saints passano grazie a una fucilata di Carabellese. I bianconeri pareggiano al 13’ quando Mesa ha spazio sulla fascia mancina e infila il portiere in uscita. Tornano in vantaggio i padroni di casa al 13’ con una spaccata di Mauri e allungano al 17’ con il bomber Mejuto. Al 19’ Quintin accorcia e si va al riposo sul 3-2.

L’inizio della ripresa è favorevole agli ospiti che prima colpiscono un palo con Lucas e poi riequilibrano il risultato grazie a Guadagnucci. La squadra di mister Mastropierro non si ferma e allunga sul 3-5 con una doppietta di uno scatenato Quintin. La reazione dei ragazzi del tecnico Lemma non si fa attendere, prima accorciano con Mauri e poi impattano sul 5-5 con Carabellese. Quando il cronometro sta ultimando l’ultimo giro Quintin gela il palazzetto con una conclusione sotto la trasversale.

Lino Sironi


SAINTS PAGNANO-CITTA’ DI MASSA 5-6 (pt 3-2)
SAINTS PAGNANO: Lovrenčič, Assi, Mauri, Mejuto, Carabellese, Esposito, Marabotti, Zaninetti, D’Aniello, Caglio, Milani, Gianfranceschi. All. Lemma
CITTA’ DI MASSA: Dodaro, Quintin, Pichi, Mesa, Lucas, Verduci, De Angeli, Berti, Bertoldi, Guadagnucci, Cattani, Stagnari. All. Mastropierro
ARBITRI: Adriano Sodano (Bologna), Francesco Sgueglia (Finale Emilia). Crono: Marco Criscione (Bergamo)
MARCATORI: pt 6’11” Carabellese (S), 11’37” Mesa (M), 13’28” Mauri (S), 17’07” Mejuto (S), 18’56” Quintin (M), st 6’26” Guadagnucci (M), 8’40” e 10’26” Quintin (M), 10’31” Mauri (S), 15’16” Carabellese (S), 19’35” Quintin (M)
NOTE: ammoniti Pichi (M), Dodaro (M), Lovrenčič (S), Caglio (S), Berti (M)