breaking news

19/12/2022 12:34

#futsalmercato, una Anteprima che scrive le regole e diventa ufficialità: Rangel torna alla Came!

Ancora una volta, inesorabilmente, da Anteprima ad ufficialità. Lo avevamo scritto (LEGGI QUI), ora è ufficiale: la Came si fa un super regalo di Natale e torna ad abbracciare Rangel Tainan. Il forte centrale, che proprio alla Came si era lanciato nel grande futsal, torna a disposizione di Rocha. Questo il comunicato del club. 


Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano.

E’ ufficiale il ritorno alla Came Dosson di Rangel Tainan Pess Pereira: l’annuncio è stato dato ieri sera dal Presidente Alessandro Zanetti nel corso della cena di Natale, durante la quale come regalo della società a tutti i tifosi è stato effettuato il collegamento video con il Brasile per presentare il nuovo acquisto.
Rangel, che sarà disponibile da Gennaio, vestirà la maglia numero 7 che verrà lasciata libera da Dener, in uscita verso la Spagna con l'anno nuovo. Classe 1990, Rangel ha indossato i colori della Came nella stagione 2017/2018 creando un legame indissolubile con la società e con tutti i tifosi, queste la sue prime parole dopo l’avvenuto accordo: “Sono felicissimo di ritornare a Dosson, avevo promesso al Presidente Alessandro Zanetti e al direttore sportivo Andrea Cestaro, che sarebbe stato un arrivederci. La mia volontà era quella di tornare nella famiglia Came, non vedo l'ora di tornare per riabbracciare tutto il nostro meraviglioso pubblico".

ueste invece le parole del Direttore Sportivo Andrea Cestaro a margine della trattativa: “In tutti questi anni con Rangel siamo sempre rimasti in contatto, è sempre rimasta viva la volontà di averlo qui ancora con noi, ma la cosa non si era mai concretizzata. Ora ne abbiamo avuto l’occasione e abbiamo preso la palla al balzo, grazie a lui e al nostro meraviglioso sponsor Came. Un gran innesto in un gruppo che sta facendo molto bene in questa stagione, siamo molto elettrizzati dal suo arrivo.
Nello stesso momento salutiamo Dener, che andrà a giocare in Spagna, uno splendido ragazzo che in questi anni è cresciuto tanto e ci ha dato moltissimo, gli auguriamo un grosso in bocca al lupo per la sua carriera futura.”

La società ringrazia la JR Sport per la collaborazione in entrambe le trattative.







Ufficio Stampa Came C5