breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

28/02/2021 18:00

La CDM pareggia, ma sfiora anche il colpaccio contro l'Acqua&Sapone: Foti e Sviercoski sugli scudi

Al PalaSport di Campo Ligure va in scena un classico testa-coda tra CDM Futsal ed Acqua&Sapone. Uno di quei match che si potrebbero immaginare a senso unico, vista la differenza che recita chiaramente la classifica. La CDM si presenta sul terreno di gioco decisamente rimaneggiata rispetto alla rosa di qualche settimana fa: in casa Genova una piccola diaspora, dovuta ad una classifica che lascia ancora poche speranze, si è portata via Caputo, Molaro e Fabinho. Pescara invece deve fare ancora a meno di Lukaian, ancora sulla via del pieno recupero.

La partita inizia e va via, per tutta la prima frazione, su un binario di assoluto equilibrio, con la rabbia agonistica della squadra di casa che colma il gap tecnico e costringe gli abruzzesi a lottare su ogni pallone. Il punteggio sul tabellone cambia solo nel finale di frazione, quando Pizetta, uno dei migliori dei suoi, si fa ingolosire da un pallone in banda e tenta un improbabile dribbling tra due giocatori ospiti: palla persa e ripartenza dei ragazzi di Scarpitti che infilano Pozzo (ancora lui tra i pali di casa) per lo 0-1 di fine primo tempo che lascia l’amaro in bocca a Genova.

Chi si aspettava un secondo tempo con l’Acqua&Sapone in controllo, forte del vantaggio, rimane però sorpreso: è ancora la CDM a fare la partita e a crescere, trovando il pareggio su una punizione di Simone Foti (autore di una prestazione monstre) che parte da casa sua e la mette all’incrocio. A questo punto il match si fa apertissimo, con tante occasioni da ambo le parti e i portieri sugli scudi. Sono gli ospiti a tornare in vantaggio a 5’ con Calderolli, poi raggiunti da Sviercoski che, a pochi minuti dal termine, sbaglia anche un tiro libero che avrebbe potuto dare la vittoria alla CDM, in quel momento con l’uomo in meno non sfruttato dagli uomini di Scarpitti.

 

CDM FUTSAL GENOVA–ACQUA&SAPONE 2-2 (pt 0-1)
CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Foti, Pizetta, Sviercoski, Totoskovic, Floresta, Kastrati, Manca, Ortisi, Joao Vitor, Rivera, Piccarreta, Vega, Lo Conte. All. Lombardo
ACQUA&SAPONE: Ricordi, Fusari, Murilo, Gui, Rafinha, Patricelli, Marrazzo, Calderolli, Coco, Misael, Dudu, Zappacosta, Trentin, Fior. All. Scarpitti
ARBITRI Beggio e Lunardi di Padova. Crono: Piccolo di Padova.
MARCATORI: pt 19’44’’ Rafinha (A), st 10’10’’ Foti (G), 14’16’’ Calderolli (A), 14’51’’ Sviercoski (G).
NOTE. espulso Pizetta (G) per doppia ammonizione. Ammoniti Totoskovic (G), Calderolli (A), Misael (A), Dudu (A), Coco Wellington (A), Vega (G).

 

Ufficio Stampa CDM Genova