La Chemiba Cerreto d'Esi si muove sul #futsalmercato: colpo del ds Buratti, arriva Giacomo Pascolini

E’ Giacomo Pascolini il primo colpo di #futsalmercato della Chemiba Cerreto d’Esi in vista della stagione 2022/2023 che vedrà la squadra marchigiana militare in Serie B. Dopo che la Covisod ha confermato la regolarità della documentazione presentata dalla dirigenza per regolarizzare l’iscrizione al campionato cadetto, si attende solo la ratifica federale per formalizzare la presenza della Chemiba tra le 109 partecipanti alla prossima Serie B.


Ma torniamo al #futsalmercato, che ha visto il direttore sportivo Maurizio Buratti puntare con decisione sul giovanissimo laterale di scuola eugubina. 20 anni compiuti lo scorso primo febbraio, Giacomo Pascolini è stato lanciato agli onori della ribalta da Bettelli, che gli ha concesso un ampio minutaggio nello scorso campionato di Serie A2, il cui il numero 20 ha totalizzato 21 presenze mettendo a segno anche due reti.


Giocatore dottor di buona tecnica ma che non difetta nemmeno di temperamento, apporterà la giusta vitalità al gioco proposto da mister Amadei, al quale presto la società potrebbe mettere a disposizione un altro innesto, destinato a fare salite ulteriormente il livello dei marchigiani. Nome top-secret, ma possiamo garantire da far strabuzzare gli occhi.


Ad majora!