La corsa del Syn-Bios si ferma davanti ai campioni d'Italia: primato saldo nelle mani del Petrarca

Si interrompe dopo undici vittorie consecutive la striscia trionfale del Syn-Bios Petrarca, che deve arrendersi nel big-match dell’Immacolata ai campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro al termine di un confronto in cui l’equilibrio è stato il vero indicatore di un confronto risoltosi solo nella seconda metà della ripresa. 


Partita giocata a scacchi per quasi tutto il primo tempo, accelerazione rossiniana in avvio di ripresa ma c’è voluta un’invenzione di De Oliveira per rompere gli indugi. Dopo l’assolo di Canal valso il raddoppio ospite il portiere di movimento optato da Giampaolo ha permesso al Syn-Bios solo di dimezzare lo svantaggio: legittima l’esultanza pesarese a fine gara, anche se la classifica continua a restare chiaramente a favore della formazione padovana, ora a +6 sulla squadra di Colini sempre seconda della classe.


LA CRONACA - A rendersi pericolosa per prima è l’Italservice dopo 1’38”: rimorchio sullo stretto Taborda-Salas, botta di destro del paraguayano che Fiuza devia in angolo, poco dopo nuovo intervento di Fiuza su altra conclusione del Cholito da fuori area. Si cambia fronte: Fellipe Mello centra, non ci arrivano né Victor Mello ne Rafinha; ribaltamento di campo, laterale di Salas, Tonidandel si divora il gol del vantaggio.


Al 6’ botta di sinistro di Fellipe Mello ma Espindola è pronto alla risposta; all’8’ puntata di Canal, Fiuza ribatte di piede. 13’24”. ripartenza Syn Bios, palla a Parrell che perde l’attimo davanti a Espindola uscitogli contro, sul proseguimento dell’azione la botta di Fellipe Mello termina alta. Al 14’41” sinistro di Cuzzolino, Fiuza è sulla traiettoria. Al 18’ Fiuza si oppone a Canal pescato dal rinvio diretto di Espindola. Squadre al riposo sul risultato di partenza.


Si torna in campo e dopo soli 11” Rafinha assiste Victor, mancino che lambisce la base del palo; al 1’ combinazione Salas-De Oliveira, palla a Salas ma Fiuza si oppone. Al 3’09” percussione centrale di Canal ma Victor è provvidenziale, sull’angolo miracolo di Fiuza che evita l’autorete di Fellipe. L’Italservice spinge per sfruttare il momento: al 3’30” ancora Fiuza in uscita si oppone a Tonidandel, un minuto dopo scambio Fortini-Tonidandel, palla di nuovo a Fortini che spara alto.


Al 7’ è Fetic che per poco non sorprende Espindola a porta sguarnita. Il Syn-Bios avanza il baricentro, al 9’45 occasionassima per Jefferson che prova lo scavetto su Espindola ma senza fortuna, qualche secondo dopo è il portiere pesarese a ribattere il sinistro di Victor. Improvvisa la fiammata del vantaggio dell’Italservice che arriva al 10’15’: palla filtrante di Salas, colpo di tacco di De Oliveira che sorprende Fiuza.


Risposta del Syb-Bios. 12’: Parrel salta Cuzzolino, centro per Victor Mello che cerca di emulare De Oliveira, colpo di tacco e palla sfiora il palo alla sinistra di Espindola chiaramente battuto. Al 14’35” punizione di Kakà che fa la barba alla base del palo. Al 15’ ripartenza letale di Canal, che si porta la palla sul destro e batte Fiuza per il 2-0 pesarese. Giampaolo mette Rafinha portiere di movimento.


16’22”, lunga azione del Syn-Bios, la rotazione viene chiusa da Fellipe Mello che provoca la deviazione di Canal sull’uscita di Espindola: Petrarca di nuovo in partita, 1-2. Il pareggio sembra cosa fatta al 18’30”, ma Salas prima anticipa Parrel e poi salva sulla linea scrivendo la parola fine sul match della Gozzano.



SYN-BIOS PETRARCA-ITALSERVICE PESARO 1-2 (pt 0-0)

SYN-BIOS PETRARCA: Fiuza, Fellipe Mello, Rafinha, Parrel, Jefferson, Zambon, Polato, De Luca, Marchese, Fetic, Kakà, Juchno, Victor Mello, Guga, Alves, Bastini. All. Giampaolo

ITALSERVICE PESARO: Espindola, Borruto, Canal, Taborda, Cuzzolino, Giordano, Ceccolini, Tonidandel, Fortini, Salas, Honorio, De Oliveira, Bolo, De Luca, Vesprini, Cianni. All. Colini

ARBITRI: Zanfino (Agropoli), Acquafredda (Molfetta). Crono: Borgo (Schio)

MARCATORI: st 10'15'' De OIiveira (I), 15'00'' Canal (I), 16'22'' Fellipe Mello (SBP)

NOTE: ammoniti Borruto (I), Salas (I), Jefferson (SBP), Taborda (I)