breaking news

25/05/2023 19:46

La Dalia Management entusiasma Moschiano. Il sindaco Addeo: ''Sono orgoglioso di questi ragazzi''

La Dalia Management è pronta per affrontare il primo impegno nel triangolare di semifinale che determinerà le due squadre che accederanno alla Final Four scudetto di giugno. La squadra cara al presidente Santaniello sta preparando la trasferta di Catanzaro, impegno assolutamente difficile considerando che i calabresi hanno ottenuto la qualificazione andando a vincere, eliminandoli, in casa dei campioni d’Italia del Villaurea.


Le gesta della giovane formazione moschianese non sono certo passate inosservate al sindaco Rosario Addeo.


“Assolutamente. Sono stato molte volte presente per dare il mio supporto a questi ragazzi, che rappresentano indubbiamente l’eccellenza sportiva del Vallo di Lauro”.


E così, grazie all’Under 19 della Dalia Management, Moschiano e le altre piccole comunità del Vallo potranno vivere il loro momento di popolarità partecipando alla fase nazionale della competizione giovanile.


“Un paesino di 1600 anime che arriva a ottenere questi risultati… è un qualcosa che ci riempie di gioia, oltre a farci approdare con orgoglio nella competizione per raffrontarci con le rappresentative di cittadine più grandi della nostra, che hanno possibilità di reperire giocatori anche di alti profili professionali. Insomma, una prospettiva molto stimolante e motivante”.


Domenica le Pantere Nere nella trasferta di Catanzaro, poi toccherà alla gara casalinga con la Vis Latina, la cui data dipenderà dal risultato del primo turno. Si qualificheranno per la Final Four le prime due classificate di ciascuno dei due triangolari di semifinale. E chissà che tra le quattro contendenti per il tricolore possa esserci anche la Dalia Management.


“La speranza? Certamente quella di essere almeno nelle prime quattro, la squadra è composta da ragazzi molto bravi che hanno non solo la voglia di vincere ma anche quello scatto dentro di emergere che mi fa credere che possono ambire a un piazzamento di grande importanza. Non si può mai sapere cosa potrà accadere: per superstizione non voglio dire nulla, ma con il cuore dico che la speranza c’è. Facendo, da buon campano, i dovuti scongiuri”.


Moschiano, dunque, è pronta per spronare i suoi portacolori in questo ulteriore esame di maturità. E il sindaco Addeo, che si appresta ad entrare nel quinto anno del suo mandato amministrativo, ha in mente bei progetti per la sua cittadina.


“Dobbiamo rivalutare il Vallo di Lauro e io voglio fare qualcosa per queste realtà e lo sport è l’unica alternativa per scuotere queste comunità, cercando di offrire percorsi importanti per distrarre i nostri giovani da condizioni negative. Si, lo sport è l’unica soluzione che può permetterti di offrire altre opportunità di valenza sociale e noi faremo tutto quello che è consentito per sostenere il nostro concittadino Roberto Dalia, un ragazzo che si è fatto da solo. Avere una persona che si è messo in evidenza nel mondo del calcio, che in questo campo si fa valere al di là dei risultati delle sue squadra, è un punto di orgoglio per noi, perchè saper di avere persone nella nostra comunità che possono condividere questo tipo di prospettive fa solamente che piacere”.