breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

11/04/2021 17:16

La Domus cala il poker a Monte Acuto: 4-2 al Cagliari, la qualificazione ai playoff è una formalità

La Domus si aggiudica il posticipo del PalaMonteAcuto di Cagliari col punteggio di 4-2 capitalizzando al meglio la sconfitta dell’Orange a Crema con il Videoton, combinazione che riporta i bressesi a +3 sui rivali (36 punti contro i 33 degli astigiani) quando sono rimaste due gare da giocare. Una di queste la Domus la disputerà  mercoledì con il già retrocesso Ossi: basterà vincere per mettere in cassaforte la qualificazione ai playoff.


A Cagliari l’avviso di gara arride ai milanesi, che sbloccano il risultato al 3’ con Battaia, abile a deviare un rilancio di Zamburlin dalla propria area, e raddoppiano pochi minuti dal riposo con Sasso, con deviazione di Saddi: all’intervallo il parziale dice 2-0 per la Domus. Che in avvio di ripresa subisce la rete di Atzeni al 4', su ripartenza di Grandulli e assist di Fratini, che riapre il confronto. Ma la risposta non tarda ad arrivare: prima Di Biase, al 7' in scivolata su appoggio di Monti, e poi il rientrante Marrone (spizzata di testa sul preciso rinvio di Zamburlin al 9') portano la Domus sul 4-1, Cissè all'11' dimezza il passivo riprendendo la sfera respinta dal palo su tiro di Serginho, poi nel finale il Cagliari tenta la carta del quinto di movimento senza però creare grandi pericoli per la porta di Zamburlin. Finisce 4-2 per i lombardi.



CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE A DI SERIE B