La Domus torna a splendere e piazza il colpaccio: triplo De Biasi, schiantato il Leon in trasferta

Una super Domus ruggisce in casa del Leon e vince nettamente per 7-0 ad Aicurzio al termine di una partita senza storia.

La squadra di Trebeschi, con Surace squalificato, parte in maniera attendista lasciando l’inerzia al Leon, senza rinunciare a pungere dalle parti dell’ex Bosetti. 

Dopo la prima girandola di cambi, la Domus sblocca la partita con Rosa che riceve da Di Biasi, mette a sedere Bosetti e fa 0-1. Poco dopo arriva il raddoppio: Costantino batte pigramente una punizione, Ferrari intercetta, si fa tutto il campo e infila Bosetti per lo 0-2. La Domus capisce che può spingere sull’acceleratore e lo fa trovando il rigore dello 0-3, segnato da Dragone dopo un tocco di mano di Previtali. Di Biasi e Sasso calano la manita che chiude il primo tempo.

Nella ripresa la Domus controlla, il Leon cala e allora nel finale arrivano i gol numero 6 e 7 a firma ancora di Matteo Di Biasi, che sale a quota 24 in campionato e aggancia Cristian Battaia al secondo posto della classifica marcatori.




Ufficio Stampa Domus