breaking news
  • 11/05/2021 21:37 #Under19: Fortitudo Pomezia alla terza fase play-off. Superato 5-4 il Real Ciampino

24/04/2021 18:37

La Gisinti chiude a testa altissima la stagione: sette gol al Lucrezia, ma per i play-off non basta

La Gisinti Pistoia conclude a testa alta il campionato di A2 2020/21, battendo 7-2 a domicilio la Buldog Lucrezia ma sfiorando soltanto l'accesso ai playoff, dati gli altri risultati giunti da Gubbio e Cassano. Al PalaSivori succede di fatto tutto nel secondo tempo, nonostante il vantaggio marchigiano al termine dei primi 20'. Gli arancioni chiudono dunque il Girone C a quota 28 punti. 

La Gisinti parte con un buon fraseggio, poi la Buldog tenta il primo vero affondo, trovando però la provvidenziale opposizione di Roman. Il Futsal Pistoia risponde con due tentativi di Keko, entrambi parati da Protti. Il portiere del Lucrezia interviene anche sul buon tiro di Melani. I padroni di casa passano in vantaggio al 15' con Moragas, abile e fortunato a sfruttare una serie di rimpalli. Il Futsal Pistoia prova a reagire e ad accorciare, ma il primo tempo si conclude sull'1-0 per i marchigiani. 

Ad inizio secondo tempo, la Buldog Lucrezia fallisce il tap-in del 2-0, errore di Moragas. E per la solita legge del calcio (tanto a 11 quanto a 5), la Gisinti pareggia i conti al 26' grazie a Bebetinho. La formazione di Lami passa poi in vantaggio, rete di Donadoni. Il numero 8 arancione firma la doppietta al 30', 3-1. La Gisinti cala il poker in contropiede, gol di Keko. La Buldog non ci sta e accorcia sul 2-4 con Vitale. Ciononostante, il Futsal Pistoia sigla subito il 5-2 grazie a Bebetinho. Qualche minuto dopo, lo stesso Bebetinho segna il 6-2 con un bellissimo gol da distanza siderale, bravo a sfruttare la porta avversaria indifesa. Il settimo sigillo è a opera di Genis. Finisce così 7-2 per la Gisinti al PalaSivori, impresa sfiorata dagli arancioni. 



Ufficio Stampa Gisinti