La Gisinti Pistoia non si distrae, Cus Ancona travolto 11-4: esordio in A2 per il portiere Malucchi

La Gisinti Pistoia non sbaglia: Cus Ancona travolto 11-4

Ottava meraviglia del Futsal Pistoia. La capolista del Girone B di Serie A2, nella 9ª giornata, travolge il Cus Ancona con il risultato di 11-4. Gisinti che sale così a quota 24 punti, allungando sul Città di Mestre, oggi a riposo.

Quintetto iniziale composto da Maggi, Genis, Bebetinho, Berti e Keko. Out capitan Galindo per infortunio. Inizio da urlo per il Futsal Pistoia, che dopo 2' si trova già avanti 2-0 grazie alla doppietta di Bebetinho. Il tris, invece, porta la firma di Donadoni; primo gol stagionale per il numero 8 del Futsal Pistoia. Il Cus Ancona, poi, accorcia le distanze con Piersimoni. Tutto questo, quando siamo soltanto al 5'. È una fase della partita in cui i marchigiani provano a riordinarsi cercando di mettere in difficoltà la capolista. C'è l'occasione per accorciare ulteriormente, ma Maggi para tre volte su Piersimoni dopo il suo tentativo dal dischetto. Al 12' Berti cala il poker su assist delizioso di Bebetinho. L'avevamo chiamato, ed è arrivato puntuale: al 18', poco dopo il suo ingresso in campo, Melani sigla il 5-1. Tredici secondi dopo, Keko fa 6-1 e al 19' Donadoni la mette dentro per la ssconda volta in stagione. Si va negli spogliatoi, pertanto, sul 7-1 per la Gisinti.

Nemmeno nel secondo tempo cambia la musica al PalaCarrara. C'è sì l'immediato gol di Mancini per l'Ancona, ma i marchigiani poco dopo sbagliano il secondo rigore della partita, stavolta con Belloni. Al 3' segna Keko, poi di nuovo Mancini. 8-3. Una manciata di secondi ed arrivano prima l'ennesimo gol di Bebetinho, poi l'autogol sfortunato di Rindi. Quindi la doppietta di Berti per il definitivo 11-4. Nel finale, spazio per i più giovani: oltre a Panattoni, impiegato anche a Mestre, un quintetto interamente composto da giocatori nati dopo il 2000, tra cui il portiere Malucchi, all'esordio assoluto in Serie A2. Finisce così al PalaCarrara, per il Futsal Pistoia appuntamento a sabato prossimo con la partita a casa del Buldog Lucrezia.

ufficio Stampa Futsal Pistoia