breaking news

22/01/2021 11:15

La New Taranto ha scelto il post-Bommino: Pica Pau allenatore-giocatore già da domani contro la Siac


"E' molto bravo, si vede che ha tanta esperienza - il commento di Salvatore Di Pietro sul classe 1988 di Chapecò, Santa Catarina - e la sta mettendo a disposizione per tutti noi".

Sul match del "Palarescifina": "Ci aspetta una gara difficile, dobbiamo cercare di fare bene tutti insieme e cercare di portare a casa i punti necessari per salvarci il prima possibile. La squadra ha lavorato intensamente in settimana e preparato nel miglior modo possibile la sfida al Messina. Io sto bene, sia fisicamente che mentalmente, e ho voglia di dare tanto per la squadra".

All’andata, la New Taranto si è imposta con il punteggio di 5-2. Il mister messinese Salvatore D’Urso dovrebbe avere a disposizione l’intero organico, poiché sembra recuperabile anche il laterale Andrea Nicolosi, assente, nell’ultimo periodo, per una fascite plantare. La società ha dovuto rinviare, intanto, l’arrivo del giovane italo-brasiliano Victor Pagotto, talentuoso giocatore di sua proprietà, per il blocco dei voli aerei con lo Stato sud-americano. La Siac è attualmente fanalino di coda del torneo con zero punti ottenuti nelle otto gare disputate.

Questi i primi convocati della gestione Pica Pau: Bianco, Ventimiglia, Salvo, Loconte, Lacatena, Lacarbonara, De Risi, Di Pietro, Dao, Pica Pau, Solidoro, Pozzovivo. Out lo squalificato Masiello e l'infortunato Fininho.

Arbitreranno il confronto i signori Davide Zingariello di Prato e Tullio Graziano di Palermo (cronometrista Concetto Fabiano di Messina).


Area Comunicazione New Taranto