breaking news

27/03/2021 21:06

La Sandro Abate stacca il pass per la Final Eight: due gol per tempo mandano al tappeto l’Aniene

(sportavellino.it) Nello spareggio valido per la qualificazione alla Final Eight, la Sandro Abate rispetta i pronostici della vigilia e prenota il biglietto per andarsi a contendere la Coppa Italia all’RDS Stadium di Rimini. 4-1 il risultato al suono della sirena. Bravi i ragazzi di mister Batista che fanno valere il maggior tasso tecnico, imponendo le loro idee e il loro gioco. Non basta un audace Aniene che ci ha provato fino alla fine. Per Avellino le marcature sono state siglate da Bagatini, Fantecele, Kakà e CremaSandro Abate che raggiunge ai quarti di Final Eight CMB e Feldi Eboli vittoriose ieri nei rispettivi spareggi, oltre alle già qualificate Acqua & Sapone ed Italservice Pesaro.


PRIMO TEMPO -
La Sandro Abate parte forte e dopo appena un minuto sblocca il match con Bagatini. Uno due tra Jonas e il numero 8, con quest’ultimo che a porta sguarnita non sbaglia il tap-in vincente. Avellino che continuare a pigiare sull’acceleratore e si divora un paio di buone occasioni con Dalcin prima e Crema poi. Il raddoppio, però, non tarda ad arrivare. Fa tutto Fantecele, doppio passo a rientrare e bomba sganciata sotto la traversa. 2-0 dopo 10 minuti. Aniene accusa il colpo e tenta la reazione, ma la retroguardia avellinese fa un buon lavoro e limita le conclusioni della compagine laziale. È ancora la Sandro Abate ad andare vicino alla rete, questa volta Mariano effettua una buona parata su Crema. Mister Micheli chiama time out per cercare di dare una svegliata alla sua squadra. Arriva la prima vera opportunità per gli ospiti, Schininà impegna Perez. Nel finale di tempo i padroni di casa sprecano diverse occasioni per allungare il distacco e la prima metà di gioco termina con la Sandro Abate avanti di due lunghezze.

 

SECONDO TEMPO - Ripresa che si apre con l’Aniene in attacco. Ci vogliono due grandi interventi di Perez a dire no prima ad Abdala e poi a Battistoni. Avellino sugli scudi nei minuti iniziali del secondo tempo, con l’Aniene che tenta di riaprire il match. È ancora la Sandro Abate a gonfiare la rete. Verticalizzazione di Ercolessi per Dalcin che vede Kakà tutto solo all’interno dell’area di rigore, lo serve e il brasiliano non perdona. Ingenuità di Fantecele che rimedia un cartellino rosso e lascia i suoi in inferiorità numerica. Sfrutta l’uomo in più l’Aniene che con Cabeca accorcia le distanze. Mister Batista avverte un momento di difficoltà e chiama time out per riorganizzare la squadra. Il tecnico giallonero si gioca la carta portiere di movimento inserendo Schininà in posizione avanzata a 5 minuti dal termine.

 

Aniene prova l’assalto finale, ma in contropiede Crema firma il poker. Si conclude così, 4-1 e Sandro Abate che vola alla Final Eight di Coppa Italia.

 

SANDRO ABATE AVELLINO-ANIENE 4-1 (pt 2-0)
SANDRO ABATE AVELLINO: Perez, Crema, Bagatini, Fantecele, Abate
, Ercolessi, Lombardi, Silano, De Luca, Jonas, Kakà, Rizzo, Dalcin, Vitiello. All. Batista
ANIENE: Mariano, Anas, Schininà, Abdala, Cabeça, Daniel, Raubo, Taloni, Battistoni, Pilloni, Biscossi, Pezzin, Taliercio, De Filippis. All. Micheli

ARBITRI: Nicola Acquafredda (Molfetta), Angelo Galante (Ancona). Crono: Giovanni Vitolo Ferraioli (Castellammare di Stabia)

MARCATORI: pt 1' Bagatini (SA), 9'20'' Fantecele (SA), st 7'15'' Kakà (SA), 9'50'' Cabeça (A), 17'30'' Crema (SA)
NOTE: espulso st 9’30’’ Fantecele (SA). Ammoniti Bagatini (SA), Ercolessi (SA)