breaking news
  • 24/10/2021 17:13 #Serie A, Cormar Polistena-Olimpus Roma 3-5. Stasera su Sky Pescara-L84
  • 22/10/2021 23:11 Serie A2, girone C: nell'anticipo della terza giornata, Italpol-Active Network 6-7

24/09/2021 22:09

Lanciano, finalmente... si cambia. Massimini alza la guardia: ''Il Celano è squadra di valore''

Tre partite e tre vittorie nelle prime tre uscite, come inizio non c’è male per il Futsal Lanciano anche se, scherzi del calendario, ha sempre affrontato la Dynamo Faras. Era finalmente arrivata ora di cambiare avversario? La pensa così anche capitan Nicola Massimini?


“Si, era importante iniziare bene. E metterci alla prova, visto che veniamo da un lungo periodo di inattività. Adesso è arrivato il momento di  di incontrare un avversario che sicuramente sarà nella parte alta della classifica fino alla fine”.


Del match con il Futsal Celano ne parliamo a breve. Con Massimini ci fermiamo sulla gara di Coppa Italia che ha permesso ai rossoneri di staccare il pass per i quarti di finale.


- Come hai visto la squadra mercoledì? Avete vinto nettamente e vi siete qualificati in Soppa, sinonimo di una buona condizione generale?


“Abbiamo fatto delle buone partite, e abbiamo raggiunto l'obiettivo della qualificazione. La condizione è soddisfacente, ma la strada è ancora lunga e abbiamo tanto da migliorare”.


- Domani avete una bella gatta da pelare visto che il Celano ha cominciato la stagione di gran carriera. Giocate in casa, sarà un vantaggio da sfruttare sapendo però che loro vengono dal 4-2 di Sulmona e non saranno facilmente addomesticabili?


“Come dicevo prima, domani incontriamo una squadra che dirà la sua fino alla fine. Diciamo che giochiamo in casa, ma sarà un test anche per noi, visto che giocheremo su un campo dove ci siamo trasferiti da poco. C’è qualcuno che è acciaccato, ma alla fine ci saremo tutti: e contro un avversario come il Celano è un dato che non va trascurato”.