breaking news

13/05/2021 09:20

Lauritano, un grazie di cuore allo Junior Domitia: ''Questo progetto va avanti poù forte che mai!''

Luigi Lauritano, presidente dello Junior Domitia, ha postato sulla pagina facebook del club una lettera molto appassionata, in cui ha voluto esprimere tutta la sua gratitudine alla squadra che sabato scorso, perdendo a Benevento nel primo turno dei playoff, ha terminato le proprie fatiche stagionali, ma rilanciando nel contempo quello che sarà il progetto domiziano per il prossimo futuro. Un post che abbiamo voluto riprendere per testimoniare la passionalità con la quale il massimo dirigente dello Junior sta vivendo la sua esperienza nella disciplina e, in particolare, alla guida del sodalizio casertano.


“Ci sono delle esperienze che vorresti non finissero mai. Il progetto Domitia 2.0 è una di queste!


Lo abbiamo sempre chiamato così, un po’ asettico lontano dai sentimenti, ma il progetto giovani del Domitia è stato soprattutto la condivisione di una voglia, quella di dimostrare che è possibile far crescere dei ragazzi, dando loro la possibilità di esprimersi. 


Da inizio anno è stata una cavalcata entusiasmante, partita per provare a salvare il titolo e coronata invece con un quinto posto, con qualificazione playoff cosa mai accaduta nella storia del Domitia e questo è un aspetto che non può e non deve essere lasciato passare inosservato. 


Mi ha fatto enorme piacere sentire su ogni campo i complimenti da parte dei presidenti e dei mister per il coraggio avuto. Certo perdere non fa mai piacere a nessuno, però la crescita passa anche attraverso queste delusioni.


Non avremmo mai voluto che questa stagione volgesse al termine, perché abbiamo sorriso, abbiamo pianto, ci siamo incazzati ma soprattutto ci siamo divertiti un casino. Ogni trasferta, corta o lunga che fosse era un momento di socialità dove ci si prendeva in giro un po’ tutti.


Purtroppo è finita! Ma non è finita la voglia di organizzare il secondo anno del progetto Giovani Domitia 2.0, di continuare a crescere ed a divertirsi.


Ora dobbiamo concentrarci e dedicare tutte le nostre energie per i 32mi dei playoff scudetto della U19, perché per la Junior Domitia i giovani sono tutti importanti. Dopo ci prenderemo una pausa, festeggeremo gli ottimi campionati disputati, ed inizieremo a ragionare sulla prossima stagione.


Grazie a tutti ragazzi, grazie per il vostro impegno, grazie per la vostra professionalità, grazie per aver sudato questa maglia, grazie per averla onorata e grazie per esserci stati.


Potrei continuare a scrivere per ore, per raccontare tutti i momenti trascorsi insieme, abbiamo dimostrato voi ed io che il Futsal può essere uno sport sostenibile.


Vi siete meritati il rispetto su tutti i parquet che abbiamo calcato, da domani sarete quei ragazzi terribili del Domitia!


Il Presidente, Luigi Lauritano”.