Le doppiette di Borsato e Manfroi fanno felici il Cobà e Ricci: Gisinti Pistoia superata in rimonta

Bella ed importante vittoria quella ottenuta dal Cobà nella gara casalinga con il Gisinti Pistoia. Si sono visti progressi importanti sotto il profilo psicofisico e la squadra è più sicura sia dei propri mezzi che della propria fisionomia. Solo sul 4-1 - poco prima della metà della seconda frazione – gli uomini di Ricci hanno accusato un calo. Ma con un’azione caparbia che ha portato al 5-3 le cose sono tornate come erano state fino a quel momento e i tre punti sono venuti con pieno merito. Ma andiamo con ordine.

Sono per primi gli ospiti dopo circa tre minuti a passare in vantaggio, con Bebetinho che su azione d’angolo sorprende Fiuza. La reazione del Futsal Cobà non si fa attendere e il pivot argentino Persec segna una rete di prepotenza e il pareggio è cosa fatta. Due belle azioni corali degli Sharks (che prendono in mano la gara) portano al 3-1 con cui si chiude il primo tempo e sono Manfroi e Sgolastra i puntuali finalizzatori. Quando ad inizio ripresa El Garoto de Maringà, Borsato, riprende la sua conclusione respinta dal palo e la trasforma nel 4-1, sembra che la gara sia incanalata nel migliore dei modi.

Ma il futsal è sport che non permette affatto valutazioni affrettate: prima una bella azione con rete di Berti e poi un siluro dalla distanza di Galindo riportano sotto gli uomini di Mister Lami. Sul 4-2 prima e a maggior ragione sul 4-3, i fantasmi dell’incostanza di rendimento durante la gara sembrano impadronirsi degli Sharks. Ma è solo un momento: un’azione caparbia porta Manfroi a realizzare il 5-3 e qui gli uomini di mister Antonio Ricci assumono definitivamente il controllo della gara. Gli ospiti premono e fanno anche ricorso al portiere di movimento, ma in una di queste circostanze il nostro Luan Fiuza indovina il rinvio che pesca gli avversari sguarniti e trova il 6-3 che stavolta appare sentenza. Tanto più che Borsato si procura un rigore (con espulsione di Bebetinho) e lo trasforma, fissando il punteggio sul 7-3 finale.

 

COBÀ-GISINTI PISTOIA (pt 3-1) 7-3
COBÀ: Fiuza, Delpizzo, Mateus, Guga, Borsato, Stortini, Bernardez, Sgolastra, Persec, Bagalini, Manfroi, Cianni. All. Ricci
GISINTI PISTOIA: Giorgi, Galindo, Bebetinho, Keko, Genis, Berti, Donadoni, Patetta, Melani, Garcia, Homsi, Panattoni. All. Lami
MARCATORI: pt 3'15'' Bebetinho (P), 4'35'' Persec (C), 5'50'' Manfroi (C), 9'40'' Sgolastra (C), st 1'45'' Borsato (C), 4'22'' Berti (P), 8'39'' Galindo (P), 12'35'' Manfroi (C), 16'24'' Fiuza (C), 18'31'' rig. Borsato (C).

ARBITRI: Giampiero Turano (Roma 2), Pasquale Giaquinto (Ostia Lido). Crono: Silvio Paoloni (Ascoli Piceno)
NOTE: espulso st 18'31'' Bebetinho (P). Ammoniti Borsato (C), Bagalini (C), Delpizzo (C).

 

Foto: Morese

Ufficio Stampa Cobà