Lido di Ostia, boom e ancora boom sul #futsalmercato: Chimanguinho e Jefferson in viaggio verso Roma

Si avvia verso un radicale cambio l’assetto “straniero” del Lido di Ostia. Verrebbe da dire aria nuova sul litorale di Roma, ed in effetti la situazione pare avviata proprio in questa direzione. Dunque, sul piede di partenza ci sarebbero i vari Sanchez, Leandro e anche Navarro (che torna in Uruguay) e Tambani (torna per fine prestito alla L84); da capire bene cosa succederà per Nardacchione e Recasens, mentre l’unica eccezione appare essere Jorginho, uno che ha stretto un legame speciale con la Todis e che sembrerebbe il solo della comitiva di “non formati” a dover rimanere alla corte dei presidente Gastaldi e Mastrorosato.


I NUOVI MOSTRI - Sia ben chiaro, nessun parallelo con la rubrica semi-satirica di Striscia la Notizia, ma i due stranieri che radiomercato annuncia di prossima calata sulle spiagge capitoline non si possono non definire così. E ci sono ben poche presentazioni da fare, perchè sfidiamo chiunque mangi di futsal a non conoscere la popolarità di un certo Leandro Moreira Chimango oppure di un tal Jefferson Gomes Pessoa? Non serve dire altro, se le nostre indiscrezioni sono attendibili di Chimanguinho e Jefferson al Lido di Ostia lo dirà un prossimo comunicato ufficiale del club lidense.


LIDO DI OSTIA