Lisciani Teramo, si vuole tornare a correre. Flammini: "Siamo consapevoli di non poter sbagliare"

Torna con la testa al campionato la Lisciani Teramo di mister Walter Di Domenico, che dopo l'eliminazione dalla Fase nazionale di Coppa Italia fa visita al Montesilvano nella diciannovesima giornata di Serie C1 abruzzese. I biancorossi faranno a meno degli squalificati Ferretti e Passamonti, ma nel testa - coda del Pala Senna l'obiettivo unico di Di Blasio e compagni saranno i tre punti. Vietato sbagliare, cercando di approfittare magari delle sfide insidiose che coinvolgeranno le più dirette inseguitrici. Alla vigilia, queste le parole di uno dei giovani protagonisti del cammino della Lisciani, Simone Flammini.

"Arriviamo a questa partita con la consapevolezza di non poter sbagliare. Veniamo da due risultati negativi, tra campionato e Coppa, e c'è voglia di mettersi alle spalle l'ultima settimana. Sappiamo di non dover sottovalutare l’avversario. Non va assolutamente considerata la classifica, ma bisogna solo cercare di poter fare la miglior prestazione possibile".


Ufficio stampa Lisciani Teramo