Lo Sporting Altamarca lo riabbraccia: sarà Dragan Kovacevic l'alter-ego di Miraglia tra i pali

Lo Sporting Altamarca comunica di aver raggiunto l’accordo con il giocatore Dragan Kovacevic per la stagione 2022/2023. 

Un ritorno tra i pali per il classe 1995 che ha scritto pagine importanti per lo Sporting con la promozione in Serie B nella stagione 2017/2018. Dragan, cresciuto nella Luparense, approda all’Altamarca dove vince tre trofei prima delle esperienze tra i cadetti con Sedico e Gifema Luparense.

Un ragazzo professionale, un portiere giovane ma allo stesso tempo già esperto e tanta voglia di misurarsi in Serie A2 per la prima volta al fianco di Miraglia con cui ha già condiviso una stagione. Per lui 45 presenze in biancoblu, numeri che verranno aggiornati in questa stagione.

Ufficio Stampa