breaking news
  • 21/10/2021 09:52 Serie C1 Calabria: Sensation Profumerie-Cataforio 0-6 a tavolino

14/06/2021 18:50

Lo Sporting Altamarca saluta e ringrazia Meo: il futuro dell'ex Fenice tra Gifema e Bissuola?

Attraverso un comunicato stampa lo Sporting Altamarca annuncia l’interruzione del rapporto con Alessandro Meo. Il difensore classe 1995, ex Fenice Veneziamestre, ha contribuito significativamente alla vittoria del campionato di Serie B da parte della squadra di mister Kim Serandrei. Nel prossimo torneo di A2, però, Meo non ci sarà. Alla base della separazione ci sono impegni lavorativi che, come si legge all’interno del comunicato diramato dalla società trevigiana, impediscono al giocatore di proseguire la sua avventura a Maser ed anche nei campionati nazionali.

Sulla base di questa comunicazione il giocatore ripartirà quasi sicuramente dal regionale e in pole sembrerebbe esserci il Bissuola (che sta costruendo un autentico ‘dream team’) pronto ad accaparrarsi un giocatore vero lusso per la categoria. Ma non è soltanto la formazione veneziana "in pressing" su Meo. Il lista, infatti, c'è anche la Gifema Luparense, con la quale lo stesso Meo aveva iniziato l'annata 2020-2021 prima di approdare all'Altamarca. Se la Gifema sarà ammessa in Serie B quasi sicuramente il destino di Meo sarà al Bissuola, in caso contrario è da attendersi una corsa a due. 

IL COMUNICATO - Lo Sporting Altamarca, in vista della stagione 2021/2022, comunica che il giocatore Alessandro Meo non farà parte della rosa a disposizione di Kim Serandrei.

Arrivato a metà stagione per dar man forte nel vivo del campionato l’ex capitano della Fenice si è subito integrato al meglio nel contesto biancoblu. Giocatore esperto nel nazionale, persona a dir poco stupenda per professionalità ed impegno Alessandro ha contribuito in modo importante nella vittoria del campionato e alla partecipazione alle Final Eight con ben 13 presenze e 3 reti.

Le strade si separano per gli impegni lavorativi che gli impediscono di partecipare ai campionati nazionali.