Luciani e Campus tengono in rotta l'AMB Frosinone: 5-3 ai Leoni, il sogno playoff si può realizzare

Con la tripletta del folletto Luciani e la doppietta di capitan Campus, l’AMB Frosinone supera in casa per 5-3 i Leoni Acerra, salendo così a 31 punti in classifica e mantenendo inalterata la possibilità di conquistare i playoff nell’ultima giornata di campionato di sabato prossimo, quando i ciociari dovranno fare bottino pieno in casa di un Velletri ormai fuori da tutti i giochi di classifica, sperando nel contempo in un passo falso della coppia Ciampino-Forte Colleferro che distano solo 2 punti. Un intreccio di risultati non facile per l’AMB Frosinone, che in caso di arrivo a pari punti è in vantaggio negli scontri diretti con il Colleferro ma in svantaggio con il Ciampino.


LA CRONACA - Tornando alla partita con l’Acerra, quella di sabato è stata una grande prova di squadra da parte dei ragazzi di Cellitti con il classe 2002 Luciani in grande spolvero, imprendibile per la difesa campana.


L’ inizio è molto tattico, con un prudente Frosinone che si affida al solito fraseggio veloce per scardinare l’esperta difesa acerrana chiusa nella propria metà campo.

E’ Luciani, al 5’, con una delle sue sguscianti incursioni in area ad aprire le marcature della gara ed a far esultare il gremito palazzetto di Tecchiena. I ciociari, presi dall’entusiasmo, incominciano ad attaccare a testa bassa ma i Leoni tengono botta e reagiscono immediatamente segnando prima il pareggio con una veloce ripartenza, e poi il gol dell’1-2 grazie ad un perfetto schema su punizione da fuori area.


I gialloblù di Cellitti stentano a riprendere il filo del gioco e solo sul finire del primo tempo riescono a raggiungere il pareggio grazie all’azione personale dell’inesauribile capitan Campus. 


Nel secondo parziale i ciociari rientrano in campo decisi a vincere e da subito mettono alle corde i leoni acerrani con le rapide incursioni di Savelloni e compagni. Prima è Luciani a portare in vantaggio il Frosinone, poi a seguire Campus fa doppietta per il 4-2 e la partita, di fatto, non avrà più storia. Sul finire arriva la tripletta personale del gioiellino Luciani e l’influente terzo gol dei campani che chiude l’incontro sul punteggio di 5-3 per i ragazzi di patron Santoro.


Festa finale sugli spalti, con i bimbi della scuola calcio a salutare questa ultima vincente gara casalinga di campionato dell’AMB Frosinone, che non pago ancora crede fermamente nel possibile sogno dei playoff.


Ufficio Stampa