breaking news

29/06/2022 13:37

Maccan Prata, la ''cantera'' giallonera riparte ancora da Dario Bianco: ''Tanti progetti in ballo''

Il settore giovanile del Maccan Prata ripartirà ancora da Dario Bianco. L'ottimo lavoro dell'ultimo biennio malgrado la pandemia è bastato e avanzato alla società giallonera per confermare il proprio responsabile del settore giovanile, già all'opera in vista della prossima stagione.

 

“Come prima cosa vanno ringraziati tutti gli allenatori e i collaboratori – esordisce Bianco –, perché è grazie a loro che stiamo crescendo come settore giovanile”. Poi il dirigente non perde tempo ed enumera subito gli obiettivi futuri. “Cercheremo di implementare le categorie – dichiara –: di sicuro avremo under-19, under-17, under-15, under-11 e primi calci e piccoli amici; ma stiamo lavorando anche per mettere in piedi l'under-13, l'unica col punto di domanda, per avere tutta la filiera. Siamo già partiti con le iscrizioni per la nuova stagione: siamo aperti per tutte le annate dal 2004 al 2017, fino alla categoria under-13 anche alle ragazze”. Il nodo strutture rappresenta un po' un limite, ma non insormontabile. “La speranza è quella di veder realizzato il PalaVerde quanto prima – prosegue –: nel frattempo stiamo cercando altre strutture al di fuori del territorio comunale, con grosse difficoltà, perché anche quelle dei comuni limitrofi sono congestionate. Ringraziamo comunque l'amministrazione per il supporto costante al settore giovanile”.

 

Infine i progetti, tanti. “È partito il "Progetto tigrotti", che vede coinvolti i bambini dai tre ai cinque anni, seguiti da istruttori specializzati in scienze motorie. A settembre ripartirà poi il progetto scuole con un nuovo gruppo di lavoro e sto interagendo con società limitrofe di calcio a 11 per sviluppare il progetto "Futsal nel mondo del calcio". Stiamo lavorando a una sinergia con una società professionistica, di cui daremo ufficialità e dettagli nei prossimi giorni. Infine con la nuova stagione partirà il progetto "La tecnica nel futsal", che consisterà in sedute esclusivamente di tecnica propedeutica al futsal”.

 

Su un piano più ampio, inoltre, è in programma un torneo nazionale a settembre, a cui ne seguiranno altri tre o quattro, sempre di livello nazionale, nel corso dell'anno. Le ultime, fugaci battute, Bianco le riserva all'annata appena conclusa. “Dei risultati in termini di classifiche non parlo – taglia corto –, ma in termini di crescita, che è stata evidente in molti ragazzi, anche aumentando il monte ore. Abbiamo fatto allenamenti condivisi col Pordenone del presidente Lovisa, segno che non siamo una società da poco. E col Maccan Junior Camp abbiamo quasi raddoppiato le iscrizioni”.

 

Ufficio stampa Maccan Prata