Mama San Marzano, riecco Ferraioli: “Infortunio? La passione è più forte, pronto per aiutare ancora”

Il Mama San Marzano da secondo in classifica è pronto a riprendere la sua marcia. Caccia al quarto successo di fila contro quel Latina Sport Academy con cui all'andata, a Scafati, fu 4-2 granata. La compagine di coach Mele ha avuto modo di recuperare fiato e ricomporsi dopo un periodo in cui gli acciacchi hanno anche abbastanza pesato e sabato nel posticipo laziale delle 20.30 potrà contare sul ritrovato Francesco Ferraioli.

"Saremo di scena su un campo difficile – dice, - lo certificano i loro risultati tra le mura amiche. Il nostro obiettivo è sicuramente quello di diventare sempre più squadra e goderci il nostro percorso nel nazionale, come stiamo finora facendo. Poi alla fine tireremo le somme, ugualmente sarà così dopo l'incontro di sabato: mi aspetto un match intenso, dal nostro canto proveremo a fare il nostro gioco senza stravolgere nulla".

Il bomber è stato uno dei giocatori più colpiti dai problemi fisici fino ad adesso.

"Sì, questo brutto infortunio ha caratterizzato la mia annata per il momento. Ma la passione e la voglia sono sempre più forti di questi impedimenti, non vedo l'ora di tornare a dare una mano ai miei compagni. Cercherò di essere al top quanto prima, sarà tosta. Suarato? Sarà fantastico essere nuovamente al suo fianco, è un'icona di questa disciplina e merita di chiudere la carriera in modo esemplare per quello che ha dato a questo sport".


Nicolò Sabbatino







Foto: Trimarco