breaking news New
  • 15/01/2021 10:14 Effetto Covid: Futsal Bitonto-Mirto rinviata al 20 febbraio, salta anche Potenza Picena-Russi
  • 14/01/2021 14:44 Serie A: la gara di sabato 23, tra Syn Bios Petrarca e CDM Futsal, si giocherà alle ore 15
  • 14/01/2021 14:43 Cambio di orario, anticipato il recupero di martedì: Real San Giuseppe-Italservice in campo alle 16
  • 14/01/2021 12:27 Città di Capena: il 17 gennaio si recupera col Granzette, il 26 in casa del Montesilvano
  • 14/01/2021 12:26 Serie A2, cambia l’orario di due partite: Prato-L84 e Regalbuto-Napoli anticipano di un’ora
  • 14/01/2021 12:26 Serie B: Mgm-Domus slitta al 10 febbraio; cambia l’orario di Fossolo-Atlante (si gioca alle 18)
  • 12/01/2021 16:49 Il Covid colpisce ancora: rinviato il derby di recupero tra Maccan Prata e Pordenone
  • 11/01/2021 15:55 #SerieB: sospette positività nell'AP, rinviata la gara contro l'Ecocity Cisterna
  • 11/01/2021 11:14 A2 femminile: il recupero Salernitana-Woman Grottaglie posticipato di un giorno. Si gioca giovedì
  • 10/01/2021 17:03 Serie B, girone E: il posticipo va alla Mush Mediterranea. Primo acuto stagionale, Real Fabrica ko
  • 09/01/2021 09:15 Serie B, calendarizzati cinque recuperi: martedì altre quattro gare, il 20 gennaio Hellas-Udine
  • 09/01/2021 09:12 Serie B, cambio di data: Faventia-Corinaldo, prevista oggi, è stata posticipata al 19 gennaio
  • 08/01/2021 22:33 Il Covid non alleggerisce il suo peso: anche Villorba-Città di Mestre verso il rinvio
  • 08/01/2021 18:48 Effetto Covid, presunta positività nel gruppo squadra della L84: salta la sfida con l'Arzignano
  • 08/01/2021 18:42 Il Covid torna a flagellare il Real San Giuseppe: rinviate le gare con Syn Bios e Meta Catania
  • 08/01/2021 18:40 Assemblea Ordinaria Elettiva, cambia la sede: si terrà al Padiglione 9 della Fiera di Roma
  • 08/01/2021 16:43 #Serie A2: nell'anticipo dell'undicesima giornata del girone B termina 4-4 tra 360GG e Italpol
  • 08/01/2021 13:23 Serie A, cambia l'orario di Signor Prestito-Mantova: la sfida di martedì è anticipata alle 17
  • 08/01/2021 13:21 Serie B girone E, cambio di data: Real Fabrica-Mediterranea posticipata a domenica
  • 07/01/2021 17:54 #A2/B femminile: il 13 gennaio si recupera San Giovanni-Virtus Romagna

11/01/2021 23:45

Marco Peverini, delizia e... croce: la tripletta non basta, Milano ko in casa per mano dell'Aosta!

Il 2021 porta in dote la prima sconfitta in campionato al Seven Infinity da quando il Milano si è trasferito a Gorgonzola. La squadra di Daniele Sau si deve arrendere ad un bell’Aosta capace di mettere in difficoltà la manovra e la difesa biancorossa. 

LA CRONACA - Senza i centimetri e chili di Silveira e Gargantini, il tecnico milanese mette in campo una versione light della sua squadra che fatica a trovare incisività in avanti ma sopratutto è ancora prigioniera dei troppi regali difensivi. Ne approfitta la squadra ospite che al 2’ è già in vantaggio con Zlourhi. 

Il Milano come un diesel sembra carburare trovando sempre il portiere avversario Frezzato pronto. Su un altro errore di impostazione il Milano, a metà tempo, subisce il raddoppio ad opera di Da Silva sul quale nulla può Volenteri, già protagonista di alcuni interventi decisivi. La squadra di casa vacilla e l’Aosta assesta il terzo colpo al 15’ ancora con Da Silva che chiude il primo tempo. 

Nella ripresa non si fa attendere la reazione del Milano che parte subito col portiere di movimento affidato a capitan Peverini. I gol però arrivano dal Peverini junior che in meno di tre minuti realizza la doppietta che riapre la partita; delizioso il pallonetto con il quale scavalca il portiere in uscita in occasione della prima rete. Pochi secondi dopo Mascherona con secco destro da fuori riallunga per l’Aosta ma ancora Marco Peverini un minuto dopo recupera palla al limite dell’area e accorcia nuovamente. 

La gara vola via col Milano che prova ad accelerare e gli avversari che si difendono con ordine e pungono in contropiede. Nel finale ancora Luca Peverini si mette i panni del portiere volante ma senza esito. Anzi nei secondi finali Marco Peverini para il tiro di un avversario a porta sguarnita che costa al numero 4 milanese l’espulsione diretta. Da Silva dal dischetto del rigore non sbaglia e sigilla la vittoria dei suoi.


MILANO-AOSTA 3-5 (pt 0-3)

MILANO: Volonteri, M. Peverini, Casagrande, Migliano Minazzoli, Ferri, Santagati, Bonaccolta, Miramondi, L. Peverini, Gentile, Pizzo, Rao. All. Sau

AOSTA: Frezzatto, Calli, Da Silva, Zlourhi, Zatsuga, Pettinari, Mascherona, Harir, Piccolo, Grange, Bianqueti, Merlo. All. Rosa

ARBITRI: Angelo Tasca (Treviso), Fabio Pozzobon (Treviso), corso: Simone Spadola (Lovere)

MARCATORI: pt 2′ Zlourhi (A), 11′ Da Silva (A), 15′ Da Silva (A), st 0’40” e 3′ M. Peverini (M), 3’15” Mascherona (A), 4’40” M. Peverini (M), 19’ Da Silva (rigore, A)

NOTE: M. Peverini (M), Casagrande (M), Da Silva (A). Espulso al 19’ del s.t. M. Peverini (M).



Foto: Marco Dughetti