Marco Polo, ora è vietato sbagliare. Pasqualetto: “Vincere le prossime tre gare per andare in Coppa”

Obiettivo i tre punti. Da domani ai prossimi due venerdì. Parola del portiere Daniele Pasqualetto che carica i suoi compagni del Marco Polo in vista della prossima trasferta a Jesolo per la dodicesima giornata di Serie C1 veneta.

"Da adesso e per le prossime tre partite, dobbiamo puntare a vincerle tutte per restare li con il gruppo ed entrare in Coppa Veneto. Con il Futsal Jesolo la partita sarà dura sia fisicamente che mentalmente. Dobbiamo sbagliare pochissimo e giocare di intelligenza, perché non avrebbe senso prendere cartellini inutili e sacrificare le prossime partite a livello di rosa".

- Sfida difficile anche perché i padroni di casa jesolani hanno bisogno di punti e proveranno a fare di tutto per ottenerli. Però anche voi dopo le ultime uscite avete bisogno di ritrovare la compattezza di inizio stagione, quella che sembra abbiate perso, come venerdì scorso in casa con il Monte Futsal...

"Lo Jesolo sicuramente ha fame e voglia di punti, ma anche noi. Le squadre si conoscono sia tra giocatori che tra allenatori, quindi sarà una partita tosta. Secondo me l'unica arma che farà davvero la differenza sarà la pura fame. Chi ne avrà di più, farà la differenza".


a.t.