Marco Tidu lancia in orbita la sua Leonardo: ''Siamo sulla buona strada, dobbiamo partire bene''

Tony Petruso può sorridere dopo la prova che la Leonardo ha offerto nel test di Serramanna, vinto con un secco 3-0. La squadra cresce come condizione e cresce a livello di intesa, come rileva Marco Tidu, a segno anche sabato assieme a Orellana e Boi.

“Indubbiamente la squadra sta crescendo e stiamo imparando a conoscerci meglio dato che abbiamo tre o quattro innesti che avranno sicuramente un alto minutaggio e devono entrare velocemente nei meccanismi”.

Giudizio positivo quello di Tidu sulla prestazione di Bia Nuraminis.

“Contro il CCC la nostra prova penso sia stata migliore rispetto all’amichevole contro il Cagliari Futsal. Posso dire che siamo sulla buona strada”.

L’obiettivo di Petruso è quello di portare la sua Leo ad un buon livello sin dalla trasferta di Arzignano che leverà il sipario sul nuovo campionato di Serie A2.

“Le prime giornate di campionato saranno determinanti - ammette Tidu prima di accomiatarsi - una buona partenza ci aiuterebbe sicuramente sotto il profilo dell’entusiasmo, considerando che l’obiettivo di questa stagione sarà più che mai quello di raggiungere la salvezza”.