Il Mascalucia vuole continuare ad inseguire il sogno play-off: l'ostacolo è la Ecosistem Lamezia

Penultima giornata, motori caldi, Mascalucia lanciato verso un obiettivo che, se raggiunto, darebbe un senso a una stagione complicata.

Dopo il successo contro il Soccer Montalto, però, la squadra di mister Distefano si trova di fronte ad uno scoglio ancora più grande, l'Ecosistem Lamezia. La squadra lametina ha dimostrato di essere una delle migliori della stagione, visto che si trova ancora in corsa per il secondo posto. All'andata, il Mascalucia è riuscito a strappare un punto d'oro in terra calabra, ma servirà una grande impresa per conquistare i tre punti al PalaWagner. 

In casa, comunque, il Mascalucia ha incamerato gran parte dei suoi punti in classifica e vuole continuare questo trend, anche e soprattutto per onorare l'ultima partita stagionale al PalaWagner. Contro il quotato Lamezia, sarà assente Cosano, che ha raggiunto quota 5 ammonizioni e salterà il delicato match. Toccherà a mister Distefano trovare la soluzione giusta con i suoi giocatori, provando a compiere un'impresa che sarebbe davvero importante per tutto l'ambiente. 

Contestualmente, la Pgs Luce affronterà la complicata gara contro il Canicattì capolista, mentre il Casali del Manco farà visita alla Meriense, che necessita di preziosi punti salvezza. Tuttavia, nessun risultato sarà utile se non accompagnato dalla vittoria del Mascalucia, che scenderà in campo con il coltello tra i denti per ribaltare i pronostici della vigilia. 




Ufficio Stampa Mascalucia