Melilli, doppio ritorno in vista? Si pensa a Batata in panchina e una pista porta a Spampinato...

È iniziata ufficialmente la programmazione per il Città di Melilli della stagione 2021-2022. Sarà ancora Serie A2 e gli aretusei vogliono continuare a recitare un ruolo da protagonisti.

C’è da sciogliere, prima di tutto, il rebus legato all’allenatore, ma si pensa anche a come rinforzare il roster.

Per la panchina pare esserci una corsa a due. Se da una parte il ritorno di Bosco potrebbe essere una possibilità, dall’altra l’idea di ripartire con Everton Batata (esclusivamente alla guida tecnica), è altrettanto concreta. Tra i due l’ex Maritime appare leggermente in vantaggio, ma non si può neppure escludere al momento un terzo nome.

Riguardo il parco giocatori invece, uno svincolato d’eccellenza potrebbe fare ritorno in maglia neroverde. Si tratta di Davide Spampinato, ex Maritime e Meta Catania, nella scorsa stagione in A2 con i neroverdi e che quest’anno, per motivi personali, ha scelto di scendere di categoria in Serie B tra le fila del Real Augusta, successivamente, ritiratosi a campionato in corso. Anche in questo caso si tratta di un’ipotesi, ma pare che non sembrano essere solo semplici voci.  

cant

(foto: Bellofiore)